Abuso edilizio e d’ufficio: indagati sindaco e vice di Provaglio Valsabbia

0
Bsnews whatsapp

Dovranno rispondere, a vario titolo, di abuso edilizio, abuso d’ufficio e false attestazioni, il sindaco di Provaglio Valsabbia Marco Venturini, il suo vice Ermanno Pasini, il progettista del fabbricato e un consigliere comunale di maggioranza, segnalati dalla forestale di Vobarno alla Procura in quanto avrebbero autorizzato lavori non coerenti con le opere realizzate.

L’oggetto è un fabbricato di proprietà di Pasini, che è anche il responsabile dell’Ufficio tecnico comunale e assessore all’Urbanistica, mentre la ditta che ha effettuato i lavori sul fabbricato è di proprietà del consigliere di maggioranza. Il Comune, invece, con documenti sottoscritti dal sindaco, non ha emesso l’ordine di sanatoria, bensì nuovi titoli abitativi.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI