Migranti, tensione a Montichiari per il centro smistamento all’ex Serini

0
Bsnews whatsapp

I cittadini di Montichiari, in un’assemblea pubblica, hanno detto no alla trasformazione dell’ex Caserma Serini in un centro di smistamento di migranti. Una riunione non facile dove, riporta il giornale di Brescia, non sono mancati malcontento, tensione e provocazioni che hanno chiesto di abbattere la caserma con le ruspe, piuttosto che renderla un rifugio. Basteranno le lotte del sindaco Fraccaro e dei cittadini a bloccare l’arrivo dei migranti? A quanto pare no, perché la gestione avviene a livello nazionale anche se non è ancora stata perfezionata. Si parla di un prossimo incontro tra politici e cittadini con il prefetto Valenti.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI