Il rapper Rocco Hunt domenica 8 novembre al Leone di Lonato per il firmacopie

0

Il suo ultimo album, “SignorHunt”, è in testa alla classifica italiana delle vendite ad una sola settimana dal debutto (è arrivato nei negozi il 23 ottobre). Con questo biglietto da visita il giovane rapper napoletano Rocco Hunt si appresta ad affrontare anche il pubblico bresciano – tappa di un tour che lo sta portando a girare tutta l’Italia – durante il firmacopie in programma domenica 8 novembre al Leone Shopping Center di Lonato del Garda.

A partire dalle 17.30 il rapper incontrerà i suoi fan sulla scalinata in vetro e con loro firmerà autografi e scatterà foto. La direzione del centro ricorda che per poter accedere al firmacopie è necessario essere in possesso di una copia del nuovo cd, e chi lo avrà acquistato in uno dei tre punti vendita del Leone (Iper, Euronics o Mondadori Store) avrà diritto di precedenza nella fila.

Rocco Hunt, già attivo nel Napoletano dal 2010, diventa volto e voce conosciuta anche al grande pubblico grazie alla vittoria del 64° Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte con il brano “Nu juorno buono” (certificato platino) contenuto, insieme a “Vieni come me” (certificato oro) nell’album “’A verità” (certificato disco di platino). Dopo un anno passato a comporre nuovo materiale, il 23 ottobre è uscito il nuovo progetto discografico di Rocco, “SignorHunt”, anticipato dal singolo “Vene e vvà”, e dallo street video di “SignorHunt”, che vede la partecipazione e la regia di Maccio Capatonda.

Nel suo ultimo album, il terzo, Rocco Hunt si avvale di preziose e prestigiose collaborazioni come quelle con Neffa, Enzo Avitabile, Mario Biondi, Chiara, Clementino, J-Ax, Guè Pequeno, O’ Zulù, Speaker Cenzou, Maruego, Nazo, Zoa, Chief e Luchè. Del tour promozionale iniziato subito dopo l’uscita dell’album, lo stesso Rocco dice: “Ho voglia di farcela, dopo un disco di platino e tanta esposizione è sempre difficile. Ho voglia di andare in tour, non vedo l’ora di vedervi cantare le mie canzoni in strutture sempre più grandi, in un tour tutto mio, proprio come meritate voi Hunters! Voglio essere il supereroe che sentirai sempre vicino quando metterai quelle cuffiette”.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Scusate ma il rap non era contro il sistema e anticommerciale per definizione? Anti Tutto? e allora perchè le firme e le foto SOLO a chi ha comprato il cd? Piccolo controsenso, senza contare che non fa il tutto in strada o in piazza ma in un centro commerciale….

  2. Hai ragione, come fedez che fa l’alternativa e poi fa le risse all’hollywood….pov eracci, non tanto loro quanto chi li segue

LEAVE A REPLY