Vittoriosa in casa, l’An Brescia si prepara alla sfida in trasferta con la Vis Roma

0

Ripartendo dal più che convincente successo sul Bogliasco, l’An Brescia è pronta per la settima giornata di campionato, in programma sabato, alle 16, in casa della Roma Vis Nova. Nel turno infrasettimanale contro i liguri, il sette di Sandro Bovo ha offerto una prestazione autorevole, facendo emergere la forza di un gruppo che ha tanta fame di vittoria e che intende sfruttare ogni sfida per continuare a crescere. Contro la Roma, i propositi sono di allungare il passo in questa direzione; i capitolini – ripescati in A1 in seguito all’allargamento del campionato a 14 squadre – arrivano da tre vittorie consecutive (su Ortigia, Florentia e Savona), una serie decisamente positiva che vuol dire una tranquilla – per quanto temporanea – posizione di metà classifica, e che evidenzia uno stato di forma più che buono. Rispetto alla passata stagione, i giallo-blu-rossi guidati da uno dei due ex di turno, Cristiano Ciocchetti, hanno una rosa ben diversa, grazie agli innesti del nazionale brasiliano Oneto Gomes (arrivato dal Barceloneta), dell’attaccante croato Bezic (dal President Bologna), del centroboa Mandolini (dal Posillipo) che, comunque, non sarà disponibile causa squalifica, degli attaccanti Carchiolo (dal Muri Antichi) e Del Basso (dall’Arechi), e dell’inossidabile – e altro ex Brescia – Alessandro Calcaterra, giunto dalla Lazio con ancora tanta voglia di mettere in difficoltà le difese avversarie. Per l’An, un impegno da affrontare con la massima determinazione per rimanere saldamente in vetta alla graduatoria e anche per preparare come si deve l’andata dei quarti di finale di Euro Cup, prevista mercoledì prossimo, in casa del Kinef Kirishi.

A proposito di impegni internazionali e a proposito di crescita (questa volta a livello individuale), i fratelli Christian e Nicholas Presciutti, Marco Del Lungo e Zeno Bertoli, sono stati confermati nel gruppo di ventidue atleti chiamati dal ct del Settebello, Sandro Campagna, per preparare il match di World League, Italia-Turchia, che si svolgerà martedì 17 novembre, a Roma.       

Comments

comments

LEAVE A REPLY