Controlli, il sei per cento di auto bresciane viaggia senza assicurazione

8
Bsnews whatsapp

Dopo un mese di controlli tramite gli autovelox posizionati tra Lonato e Desenzano il dato che emerge è abbastanza scoraggiante: un’automobile su cinquanta è senza assicurazione o non in regola con l’obbligo di revisione del veicolo. Il dato, al quale andranno sottratti i veicoli stranieri, starebbe a indicare che a Brescia il 6% delle auto è fuorilegge, in pieno negativo trend del nord Italia, dove ci si attesta al 6.5%.

E da adesso in poi i dati saranno sempre più precisi in merito, visto che entro il 18 aprile 2016, tutte telecamere stradali e gli autovelox dovranno essere omologate per dialogare con l’Ania (associazione nazionale imprese assicuratrici), dialogo che permette alla polizia provinciale di risalire subito ai veicoli sprovvisti di assicurazione.

Ricordiamo che l’infrazione per mancata assicurazione va da 779 a 3.119 euro, ma anche la sospensione della patente di un anno in caso di contraffazione o falsificazione del documento.  Nelle prossime settimane nuovi occhi elettronici saranno posizionati sulle arterie bresciane lungo la provinciale sp 19 a Paderno Franciacorta e Ospitaletto.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

8 COMMENTI

  1. Mamma mia ma vi rendete conto che molti non pagano soltanto perchè non hanno i soldi e si vergognanoa chiedere aiuto? Quello vale sia per gli stranieri sia per gli italiani.,,

RISPONDI