Controlli congiunti sui commercianti del Carmine: bar chiuso e multe per 14mila euro

0
Bsnews whatsapp

Sono iniziati lo scorso 23 ottobre, a seguito di un apposito tavolo tecnico tra Questura, Polizia Locale, Vigili del Fuoco, Ufficio Provinciale del lavoro ed ASL, i controlli mirati di polizia ed amministrativi nei confronti dei diversi esercizi commerciali presenti in città ed in provincia.

I servizi, sei a partire dal 23 ottobre di cui l’ultimo si è svolto nel pomeriggio dell’11 novembre, proseguiranno ad oltranza e verranno pianificati tutte le settimana in Questura nell’ambito di un tavolo tecnico in cui verranno analizzate segnalazioni ed eventuali criticità.

Ad oggi sono stati sei gli esercizi commerciali e 1 circolo privato ad essere stati controllati.

La zona interessata al momento è quella del Carmine ma i controlli interesseranno in futuro tutti i quartieri cittadini nonché la provincia.

Nello specifico due bar ed un minimarket in via S.Faustino, uno in Contrada del Carmine ed uno in via Fenaroli. Al controllo di polizia effettuato dal personale della Questura con l’ausilio degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Milano, si è così affiancato il controllo amministrativo da parte degli organi competenti in merito al rispetto delle normative vigenti.

Nei confronti del bar in Contrada del Carmine è stata cosi disposta la chiusura di sei giorni a causa dell’assidua frequentazione del locale da parte di soggetti pregiudicati e per episodi di lite tra i gestori rumeni ed alcuni clienti.

Diversi verbali di contravvenzioni sono stati elevati anche dalla Polizia Locale mentre l’ASL ha impartito prescrizioni diverse e sanzioni pecuniarie per un valore complessivo 14milaeuro.

L’Ufficio Provinciale del Lavoro sta analizzando situazioni regolari o meno di personale assunto.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI