Controlli della Locale in zona Stazione: arresto per spaccio e denuncia per furto

0
Bsnews whatsapp

La Polizia Locale di Brescia, il 10 e l’ 11 novembre, ha portato a termine due operazioni nell’area della stazione ferroviaria.Gli agenti hanno arrestato due persone, hanno sequestrato 6 grammi di eroina, hanno identificato 85 persone, hanno controllato 4 attività commerciali e hanno multato 20 persone per infrazioni al codice della strada.

Martedì 10 novembre una pattuglia in borghese ha fermato un uomo in via XX Settembre, un tunisino senza fissa dimora di 33 anni, trovandogli addosso 6 grammi di eroina. Gli agenti hanno poi ispezionato la sua abitazione, hanno sequestrato 3 bilancine di precisione, alcuni cellulari e circa 800 euro in contanti, frutto dell’attività illegale, e hanno arrestato il tunisino.

All’intervento di mercoledì 11 novembre, iniziato alle 14 e terminato alle 19, hanno preso parte cinque pattuglie territoriali, coordinate da un ufficiale. Nel mirino degli uomini della Polizia Locale i portici del piazzale della stazione, l’area del centro commerciale “Freccia Rossa”, via Togni e via XX Settembre.

All’interno del centro commerciale “Freccia Rossa” una pattuglia è stata avvicinata da un minorenne che ha riferito loro di aver riconosciuto l’uomo che, il giorno precedente, gli aveva sottratto un cellulare di ultima generazione, chiedendogli del denaro in cambio.

Una volta individuato il responsabile, un italiano di 24 anni, gli agenti lo hanno fermato e lo hanno accompagnato al Comando. A suo carico è scattata una denuncia per rapina aggravata.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI