Bresciani e immigrati insieme: una domenica in piazza contro il terrorimo

0

Si sono riuniti e insieme hanno manifestato contro tutte le forme di violenza, condannando fortemente gli atti terroristici che hanno colpito la città di Parigi il 13 novembre scorso.

Nella domenica in cui anche i parigini hanno trovato il coraggio di uscire per strada e far sentire che non si sono arresi al terrore, in piazza Rovetta partigiani, immigrati di prima e seconda generazione, sindacalisti e gente comune si sono dati appuntamento nella mattinata “uniti contro il terrorismo e tutte le forme di violenza”, recitava lo striscione che tenevano tra le mani.

Insieme a loro si sono uniti anche i rappresentanti di tutte le comunità di religione islamica residenti in città e provincia.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY