Carcere di Verziano, il 30% dei detenuti soffre di problemi psichiatrici

0

“Oggi molti detenuti hanno gravi problemi psicologici e psichiatrici. Dovremo fare una riflessione e vedere cosa fare, anche nella logica della trasformazione degli ospedali psichiatrici giudiziari in residenze per l’esecuzione della misura di sicurezza sanitaria”.

Così il presidente della Commissione Carceri di regione Lombardia Fabio Fanetti ha dimostrato la propria preoccupazione al termine della visita all’istituto penitenziario bresciano di Verziano. Sono 118 i detenuti, uomini e donne, che stanno scontando la propria pena a Verziano di cui il 30% soffre di problematiche psicologiche che nei mesi scorsi sono sfociate anche in due episodi di autolesionismo.

“Lavoreremo perché nella seconda parte della legge di riforma della Sanità si introducano nuovi strumenti e risorse per far fronte alla trasformazione della popolazione carceraria e delle sue necessità”, ha aggiunto il consigliere della Lega Nord, Fabio Rolfi.

Comments

comments

LEAVE A REPLY