Industriamoci, numeri da record per l’incontro di Aib tra studenti e aziende

0

Grande risultato, con numeri da record, per la sesta edizione del progetto “Industriamoci”, che il Comitato Piccola Industria di Associazione Industriale Bresciana organizza in collaborazione con Confindustria nell’ambito della Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese.

Con 83 aziende coinvolte (in crescita di oltre il 27% rispetto all’edizione precedente), 43 scuole (+10%) e 5.700 studenti partecipanti (+14%), il “Pmi Day” promosso da AIB il 13 e 14 novembre, infatti, si è distinto come il primo assoluto tra le analoghe iniziative promosse in tutta Italia dalle Associazioni territoriali.

“Un successo che premia e testimonia l’impegno profuso dal direttivo della Piccola Industria AIB, in particolare il grande lavoro di Elisa Torchiani, Cristina Volpi e Pier Matteo Ghitti – commenta Giancarlo Turati, presidente del Comitato Piccola Industria AIB – Un risultato che rappresenta bene l’impegno della nostra Associazione nei confronti del mondo della scuola con l’organizzazione di queste giornate, che rappresentano ormai un punto di riferimento a livello nazionale, e con l’attività nell’ambito dell’orientamento scolastico attraverso la collaborazione con le zone”.

“Obiettivo di Industriamoci – conclude Turati – è quello di far conoscere ai giovani, alle loro famiglie e agli insegnanti la realtà produttiva delle pmi e il contributo fondamentale che danno alla crescita economica e sociale del Paese. Un valore, quello della piccola e media impresa per l’Italia, sottolineato anche dal Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel suo messaggio inviato al presidente della Piccola di Confindustria, Alberto Baban, in occasione della nostra Giornata Nazionale”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY