Buonissimo, la Loggia pensa al piano B: una grande aula studio su due piani

5
Bsnews whatsapp

Buonissimo sarebbe già pronto a chiudere i battenti il prossimo 30 novembre. Stando alle ultime indiscrezioni riportate dal Giornale di Brescia lo store del gusto di corso Mameli dal 1 dicembre avrà la possibilità di recedere il contratto d’affitto senza pagare ulteriori penali, cosa che avrebbe fatto decidere i vertici del negozio ad abbassare definitivamente la serranda.

Il gruppo Martini, gestore della struttura, la scorsa settimana aveva spedito una lettera al sindaco Del Bono dove chiedeva di poter utilizzare solo due piani, il primo e l’interrato, e una conseguente diminuzione del canone d’affitto, al momento di 12mila euro (iva esclusa).

La risposta ufficiale della Loggia non è ancora arrivata ma circolano voci che lì si stia pensando di realizzare una grossa aula studio. Martini si dice soddisfatto dell’idea, ma cosa sarà di Buonissimo nel prossimo futuro è ancora un mistero. Intanto i dipendenti hanno consegnato ai clienti le penne per una raccolta firme contro la chiusura dello store. A rischio c’è il loro posto di lavoro.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

5 COMMENTI

  1. Un altro dispendio di risorse pubbliche tra questa e la predente amministrazione comunale, ovvero quanta vicinanza tra centro dx e centro cx in nome degli affari e degli inciuci.

  2. Su tutto, a chi conosce bene e nei dettagli la triste vicenda, sfugge probabilmente ad oggi che fine abbia fatto l’esposto “severo” del centrosinistra Delboniano (allora all’opposizione in Loggia) alla Corte dei Conti per il danno erariale sofferto dal Comune nella vicenda denominata ex-Oviesse. La breve esistenza in vita della controllata Brixia Sviluppo, nata proprio per gestire l’operazione ex-Oviesse, e la dissennata gestione di assai presunti affari immobiliari, restano comunque tra le pagine più torbide scritte nella storia pubblica cittadina.

  3. Esatto scrive bene. i casi sono due o tutto il casino fatto era infondato o la magistratura ordinaria e quella contabile sono incapaci…. Avete finisti sinistri di gridare abbiamo capito che le parole che urlavate erano solo vuote! Dopo denunce esposti ecc nulla accade. O siete come travaglio? anche quando i giudici confermano che non c’è nulla siete convinti delle vostre infondate insinuazioni. Ho creduto anch’io a Del Bono e compagni e non votai per Paroli per queste cose. Oggi mi ricredo, sono state balle montate e che i magistrati hanno indagato senza trovare reati. Questi sono i fatti le vostre solo chiacchere vuote. La solita sinistra che non sa cosa dire ed allora getta fango…

  4. Mi sembra di ricordare, allora, che l'ora sindaco dicesse che l'affitto concesso fosse troppo agevolato, mi sbaglio? delle due l'una ora per allora.p

RISPONDI