Sport nelle scuole, l’An Brescia porta la pallanuoto all’Istituto Canossiano

0

La pallanuoto portata direttamente nelle scuole: questa mattina, una rappresentativa della prima squadra dell’An Brescia, formata dall’allenatore Alessandro Bovo, dal capitano Christian Presciutti e dal portiere Marco Del Lungo, sarà ospite dell’Istituto Canossiano di via Diaz, a Brescia, per un incontro con gli studenti (delle classi quarte e quinte della scuola primaria, e del triennio della secondaria).

A introdurre la discussione sarà Dario Bertazzoli, tecnico delle giovanili dell’An, che, dall’anno scorso, cura il corso di nuoto, pallanuoto e salvamento, rivolto agli alunni della scuola secondaria dell’Istituto Canossiano. Dopo la presentazione dei tre ospiti e della realtà-An Brescia, i ragazzi avranno modo di rivolgere tante domande sulla pallanuoto, su che cosa vuol dire praticarla, su che cosa si deve fare per arrivare a certi livelli; i quesiti potranno toccare anche l’ambito personale, per cui si potrà scoprire cosa si prova a partecipare (e vincere) a un’Olimpiade, oppure a un campionato del mondo, oppure quanto può pesare il fatto di star lontani da casa in nome di una profonda passione.

Obiettivo dell’iniziativa è promuovere lo sport della pallanuoto attraverso un contatto diretto con i giovani, cercando di coinvolgerli il più possibile e di invogliarli ad approfondire la conoscenza di una disciplina che, anche se ancora in tanti lo ignorano, è un vero e proprio fiore all’occhiello dello sport italiano.    

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome