Pertica Alta, incendio distrugge cascina: morto proprietario colto da infarto

0
Bsnews whatsapp

Un terribile incendio e una vita spezzata. Succede a Livemmo, frazione di Pertica Alta, dove le fiamme divampate probabilmente da una canna fumaria, hanno bruciato una cascina, distruggendola completamente. Il proprietario 74enne, avendo visto cosa stava accadendo, è stato colto da un infarto, al quale non è sopravvissuto. I soccorsi giunti sul posto non sono riusciti a salvarlo e vana è stata la corsa all’ospedale di Gardone Vt. Sopravvissuti invece all’incendio la moglie e un altro parente. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI