Violenze sessuali e minacce contro un ragazzo disabile. Arrestato 41enne camuno

0
Bsnews whatsapp

Un 41enne residente in Valcamonica è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale e minacce nei confronti di un ragazzo disabile che abita nella zona.

I carabinieri lo hanno arrestato dopo aver indagato a lungo sull’uomo, che avrebbe più volte minacciato il giovane disabile intimandogli di non raccontare nulla a nessuno di ciò che lo costringeva a fare.

Per il ragazzo l’incubo delle violenze è finito, ma il ricordo di quanto subito non si potrà certo cancellare velocemente. Per il 41enne invece è tempo di pagare per ciò che ha commesso e ora si trova ai domiciliari in attesa del processo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Che schifoso, prenderselo con una persona incapace di difendersi. Il lo lascerei qualche mese in carcere sperando che qualcuno voglia ricambiargli la cortesia. Giusto x capire cosa si prova

RISPONDI