Treni bloccati da un’auto: era una coppia in camporella

17
Bsnews whatsapp

E’ stato svelato il mistero dell’auto posteggiata sui binari, che venerdì ha bloccato per circa la circolazione dei primi treni del mattino lungo la linea ferroviaria Milano-Venezia. La vicenda ha dei risvolti decisamente comici. L’auto, infatti, era quella di di una coppiA (lei 26enne italiana, lui 17enne slavo) che – pare in preda ai fumi dell’alcool – aveva ben pensato di appartarsi per consumare qualche minuto di piacere o per chiacchierare.

Peccato che i due ragazzi di Calcio, complice forse la nebbia, siano finiti troppo in là: la loro vettura è rimasta sui binari e i due hanno deciso di chiedere aiuto. Sul posto carabinieri, Polfer e personale delle ferrovie: per rimuovere il mezzo è servita quasi un’ora, con il risultato che alcuni treni regionali del mattino sono stati cancellati e altri hanno riportato circa 30 minuti di ritardo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

17 COMMENTI

  1. “…per consumare qualche minuto d piacere o chiacchierare”: diciamo che non è proprio la stessa cosa e, visto che ci siamo, facciamo almeno mezz’oretta.

  2. A me di quello che facevano o delle età non mi frega nulla. Mi chiedo come siano potuti essere così deficienti (lei in particolare visto che era al volante) da finire sui binari con tutti i disagi che ne sono conseguiti. Già abbiamo poche forze dell'ordine, se poi devono correre dietro alle marachelle di due pirla siamo a posto

RISPONDI