Rugby Calvisano Try Vol. 1, la palla ovale diventa una compilation di Paola Peroni

0
Bsnews whatsapp

Rugby Calvisano Try Vol. 1 è la compilation che unisce sport e musica e volontariato. Il progetto dà risalto a una disciplina come il rugby ed al Rugby Calvisano, il team giallonero che lo scorso 30 maggio è riuscito a portare a casa il suo quinto scudetto consecutivo. Deus ex machina del progetto è la dj producer Paola Peroni (Intercool Edizioni Musicali Srl) che ha prodotto la raccolta e ha mixato le tracce. Con lei anche il supervisore Marco Gavazzi (Rugby Calvisano) e Mauro Farina, produttore esecutivo di The Saifam Group ed i giocatori del Rugby Calvisano, che hanno selezionato in prima persona alcune delle canzoni incluse nella raccolta.

Parte del ricavato del progetto andrà in beneficenza, ad un ente che sarà comunicato in occasione dell’evento di presentazione della compilation (la data della presentazione verrà comunicata a breve). Il cd sarà in vendita presso il negozio di merchandising presente all’interno del Peroni Stadium di Calvisano (Bs) ed in molti negozi che hanno già aderito all’iniziativa, oltre che, in una speciale versione, in numerosi store digitali. Chi volesse ordinare il cd fisico online può invece scrivere a info@intercool.it.

In Rugby Calvisano Try Vol. 1, selected and mixed by Paola Peroni spiccano grandi successi di superstar come Martin Garrix, Cristian Marchi, Pitbull, Lost Frequencies, Dj Antoine ed AronChupa. Tra una hit dance e l’altra, si fanno spazio anche le voci dei tifosi del Terzo Tempo Rugby Calvisano, registrate “live” al Peroni Stadium, “We can Fly” di Paola Peroni, ideatrice del progetto. E non manca neppure We Love Rugby – Try, una canzone speciale dedicata a chi ama questo fantastico sport di squadra.

C’è infine una sorpresa: alcuni giocatori (tra cui Michele Andreotti, Luca Beccaris, Rudy Biancotti, Giacomo De Santis, Luhandrè Luus, Maxime Mbandà, Jimmy Tuivaiti e Alessio Zdrilich) hanno voluto partecipare con la loro voce ad un messaggio universale che si ascolta all’interno della selezione musicale.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI