Donna minacciata dal figlio tossicodipendente chiede aiuto alla Polizia

0
Bsnews whatsapp

Circa un mese fa, una cinquantasettenne bresciana ha denunciato il figlio di 37 anni, tossicodipendente, per le minacce subite più volte negli ultimi anni. Recentemente il giovane aveva anche distrutto buona parte del mobilio della sua abitazione terrorizzando la madre per ottenere il denaro per acquistare la droga. Gli agenti, prontamente intervenuti a seguito della denuncia, hanno collocato la donna in un luogo protetto per evitare il degenerare della situazione e hanno ottenuto dal giudice un provvedimento di divieto di avvicinamento a carico del figlio, che è stato poi ricoverato in una struttura per il recupero dei tossicodipendenti.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI