Parrucca rosa e coltello: presi i due ladri che a maggio hanno svaligiato la filiale Ubi

0

Si erano messi sulle loro tracce dopo che nel maggio scorso due malintenzionati erano riusciti ad entrare nella filiale UBI- Banco di Brescia di Poncarale e, coltelli da cucina alla mano, avevano minacciato i dipendenti riuscendo a farsi consegnare circa 2500 euro. Poi erano spariti nel nulla.

Solo il paziente e minuzioso lavoro ha permesso di riuscire ad individuare i due rapinatori, attraverso l’arresto in flagranza di reato di uno dei due. L’arrestato è stato riconosciuto come il più giovane ttra i due ladri, quello che al momento della rapina a mano armata a Poncarale indossava per camuffarsi una parrucca di colore rosa, un cappellino da baseball e occhiali scuri. E’ bastato controllare tra le sue frequentazioni per scovare il complice. Entrambi disoccupati, si erano conosciuti in un dormitorio cittadino dove avevano dato vita ad una squadra che, secondo i loro intenti, avrebbe dovuto farli diventare ricchi.

Comments

comments

LEAVE A REPLY