Un supermarket di fatture false: arrestato l’ex patron della Pallanuoto Brescia

0
Bsnews whatsapp

E’ stato arrestato e si trova ora in carcere l’ex patron della pallanuoto Brescia ai tempi dello scudetto della squadra, accusato di far parte di un’organizzazione che da anni commissionerebbe frodi fiscali.

L’inchiesta, condotta dalla Procura di Padova, ha portato all’arresto di venti persone e al sequestro di beni per un valore di circa 35 milioni di euro con la finalità di confiscarli. L’operazione, che è stata denominata “Tailor-made”, ha fatto emergere un giro di fatture false degne di un’organizzazione complessa e profondamente radicata.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI