Rifiuti, la differenziata costerà ai bresciani un 6 per cento in più

16
Bsnews whatsapp

Raccogliere i rifiuti in modo differenziato costerà ai bresciani il 6% in più. L’aumento è stato approvato ieri in Consiglio Comunale in vista del cambio di sistema di raccolta che inizierà da marzo 2016. Sarà un cambio graduale che vede il mix tra porta a porta e cassonetti a calotta.  

L’aumento del costo è stato dettato dalla copertura dei costi tecnici, di gestione e di comunicazione da parte di Aprica. La maggioranza, in consiglio, ha garantito che l’aumento del 6% sarà necessario solo per il primo anno. Poi le tariffe dovrebbero decrescere gradualmente.

Ancora invece incerto quando sarà  introdotta la tariffa puntuale che premia con tariffe minori i più diligenti nel fare la differenziata. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

16 COMMENTI

  1. Un sistema misto per smistare il tutto ben mischiato nel termovalorizzatore. Un roba vergognosa, che costerà di più per fare la stessa cosa che facciamo ora: bruciare.

  2. MI CHIEDO,IL TERMOUTILIZZATORE BRUCIA TONELLATE DI IMMONDIZIA,PROVENIEN TI ANCHE DA LATRE LOCALITA’,.ENTRANO SOLDI,QUESTA CITTA’ HA L’ARIA PEGGIORE D’ITALIA,.!!QUINDI I COSTI DOVREBBERO ESSSER MENO CHE ALTROVE,..ORA CON LA SCUSA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA ADDIRITTURA AUMENTERA’,MA INSOMMA,OLTRE CHE NASCERE E MORIRE DI TUMORI CANCRI,ANCHE PAGARE DI PIU’,MA CHE BELLA CITTA’ DI MERDA E’ QUESTA…!!

  3. In piu' la nostra a2a si trova con materie prime gia' belle ke pronte da vendere con la scusa dell 'ecologia, ci guadagna solo lei, dividendi da paura per loro a fine anno e a noi cittadini tocca pagare ancora di piu' ,piu' guadagnano e piu' ci fan pagare…

  4. Ma scusate, se differenzio i rifiuti e plastica, carta, vetro, lattine, le rivendono per riciclarle, non dovrei pagare di meno? Perchè non posso conferire io i miei rifiuti all’isola ecologica e pagare meno? Siamo veramente all’assurdo!

  5. Perché siamo in uno stato COMUNISTA, ti costringono loro a tenerti in casa la spazzatura invece di dar la possibilità di buttare carta vetro ecc quando si voleva come anni fa

  6. Provate a fare concorrenza all a2a mettendo su una ditta per conto proprio ke ritira a domicilio , che ne so , per esempio lattine, vetro o carta tutti i giorni, vediamo cosa vi succede….in questo settore non c'e' concorrenza cosi loro la fan da padroni…

  7. Provate voi a fare concorrenza all a2a mettendovi in proprio e ritirando tutti i giorni, che ne so, lattine, piuttosto che vetro o carta e vedete cosa vi succede… In questo settore nn permettono concorrenza cosi loro la fan da padroni e lucrano da paura…

  8. Tu sei libero di conferire tutta la spazzatura che vuoi in qualsiasi momento anche senza differenziare, sia ora che quando ci sarà il sistema misto. Avrai i tuoi bei sacchetti per l’indifferenziato e potrai metterci dentro tutto quello che vuoi: plastica, umido, lattine, vetro … pagherai per tutto quello che butterai nella spazzatura, come è giusto, e non dovrai fare nessuna fatica per distinguere i materiali, né dovrai tenertela in casa visto che l’indifferenziato e l’umido continueranno ad essere conferiti nei cassonetti sulle strade. Questa non ti sembra libertà?

  9. Non hai capito. Io voglio fare la differenziata, ma non voglio pagare per il servizio. La differenziata la conferisco io all’isola ecologica e il comune si ripaga dal fatto che la rivende. Pago solo per l’indifferenziata che rimane con i cassonetti, costa meno perchè è pochissima,quindi pago molto meno, chiaro?

RISPONDI