Aci Brescia, Romani (Idv): intervenga Franceschini per proteggere il buon nome della Mille Miglia

0

"Il ministro Franceschini intervenga per proteggere il buon nome della manifestazione Mille Miglia. Chiedo di sapere quali siano le ragioni che hanno impedito fino ad oggi di procedere al commissariamento dell’Automobil Club di Brescia". A dirlo è il senatore Maurizio Romani (Idv), che ha ricordato di aver presentato un’interrogazione sulle recenti vicende dell’Automobil Club di Brescia, soggetto organizzatore della manifestazione "Mille Miglia".

 

"L’assemblea dell’Automobil Club di Brescia – ha ricordato Romani – ha infatti rigettato l’approvazione del bilancio di esercizio. Il collegio dei revisori dei conti ha trasmesso al ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo una relazione con la quale, dato atto della mancata approvazione del bilancio ed in ossequio alle disposizioni di legge e di statuto, si invita il ministero a disporre il commissariamento dello stesso Automobil Club di Brescia".

"Da notizie di stampa – ha aggiunto Romani – apprendo che, secondo la procura di Brescia, Aldo Bonomi, insieme ad altre cinque persone, avrebbe falsificato alcune tessere ed una serie di firme per partecipare alle elezioni dell’Aci. Questa situazione danneggia gravemente un brand internazionale come quello della Mille Miglia che rappresenta il nostro paese nel mondo".

"Occorre, dunque, che il ministro Franceschini intervenga al più presto sulla vicenda", ha concluso il senatore.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY