Streparava premia gli studenti meritevoli, figli di dipendenti

0
Bsnews whatsapp

Confermando una consuetudine in essere da ormai più di un decennio si è tenuta  alla Streparava la cerimonia di consegna delle borse di studio ai figli dei dipendenti della società di Adro. Sono  ormai più di 120 i giovani che, grazie al loro impegno, hanno usufruito in questi anni delle borse di studio.

 

I risultati scolastici dei canditati sono stati esaminati dalla Commissione composta da un rappresentante della società, da un delegato sindacale,  dal Prof. Giorgio Bettoni e dalla   vice presidente di A.I.B.  per l’area  Education  Cav. del Lav. Paola Artioli.

I vincitori delle borse di studio, accompagnati dai  genitori,   accolti  da tutto il   consiglio di amministrazione  della società e  dalla Commissione,   hanno avuto modo di apprezzare i vari interventi che si sono succeduti che  hanno messo in risalto l’impegno dei giovani studenti   augurando possano esser d’ esempio ai loro coetani.

L’incontro è stato anche l’occasione per testimoniare, con un dono, l’anzianità dei dipendenti  che hanno prestato servizio  in Streparava  per più di 20 anni.

Tre di  questi hanno raggiunto il traguardo dei 40 anni, mentre per venticinque    sono stati ricordati i 20 anni della loro collaborazione: tutto interpretato  quale espressione di senso di  appartenenza all’azienda.

Da parte sua il Presidente  Pier Luigi Streparava ha ribadito che così,  come voluto dal fondatore della società Cav. del Lav. Gino Streparava , continuerà l’attenzione nei confronti dei giovani confermando questa iniziativa ed altre  anche attraverso il fondo  Gino e Adele Streparava attivo presso la Fondazione Comunità Bresciana.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI