La Regione dice no a Bosco Stella, Bordonali: tutelata la salute dei cittadini

0
Bsnews whatsapp

Con un decreto emesso ieri dalla direzione generale Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile, la Regione Lombardia ha espresso giudizio negativo in ordine alla compatibilità ambientale del progetto per la realizzazione e gestione di una discarica per rifiuti speciali da realizzarsi nei comuni di Castegnato e Paderno Franciacorta, in provincia di Brescia.

"Ancora una volta la Regione Lombardia dimostra di essere concretamente e fattivamente in difesa del territorio. Con questo documento abbiamo ufficialmente accolto le richieste che ci sono pervenute dai sindaci dei comuni interessati e dai comitati di cittadini". Queste le parole con cui Simona Bordonali, assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia ha presentato il documento tecnico con cui la Regione Lombardia esprime giudizio negativo sulla compatibilità ambientale della discarica Bosco stella.

"Ringrazio Claudia Terzi per il grande lavoro svolto in difesa della salute dei bresciani. Il nuovo criterio sugli impatti cumulativi funziona. – ha concluso l’assessore Bordonali – Ora proseguiamo su questa strada nella difesa di un territorio che ha già subito troppo in termini ambientali".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Per il problema di questa discarica il deputato Sel non viene a solidarizzare con i cittadini? Va solo a Pontoglio per tirar giù i cartelli (ammesso che sia capace) perchè non accolgono i suoi amati extracomunitari?

RISPONDI