Bollette A2A, da gennaio 2016 si cambia con la versione semplificata 2.0

0

Dal 1 Gennaio 2016 tutti i clienti di A2A Energia riceveranno la nuova Bolletta 2.0, un formato di fatturazione più semplice e chiaro che consentirà a famiglie e piccole imprese di capire in maniera immediata quanto costa l’energia.

Il nuovo format -recependo la delibera n. 501/2014/R/com- nasce a seguito di un’ampia consultazione con clienti, imprese, associazioni dei consumatori, opinion makers ed esperti di comunicazione al fine di semplificare contenuti e termini della bolletta per il mercato tutelato e il mercato libero.

La bolletta è stata ridisegnata per rispondere innanzitutto ai primi quesiti dei clienti: con una grafica volutamente chiara ed immediata sono infatti riportati la tipologia di fornitura (energia elettrica o gas), l’importo da pagare e la data di scadenza per il versamento. I clienti del mercato tutelato troveranno indicazioni sui servizi disponibili ed una nuova sezione di Glossario sui termini del mondo energetico; i clienti a libero mercato potranno invece visualizzare i dettagli dell’offerta scelta e alcuni suggerimenti sulle opzioni disponibili per arricchire la propria fornitura ed ottenere ulteriori vantaggi. Uno spazio è infine dedicato alle modalità di contatto che A2A mette a disposizione della clientela per informazioni, segnalazioni e reclami.

Sul retro della fattura saranno riportati la composizione della spesa, con la novità delle voci relative al costo medio unitario della bolletta e il costo medio unitario della spesa per la materia energia/gas naturale; i Servizi di rete, divisi in “spesa per il trasporto e gestione contatori” e “spesa per gli oneri di sistema”; una nuova voce Ricalcoli, per indicare eventuali variazioni di prezzi e dati di misura; il Bonus Sociale, l’Iva, ulteriori imposte ed eventuali altre partite.

Sarà presente un dettaglio dei consumi effettivi: nel caso dell’energia elettrica saranno ripartiti per fasce orarie, e alcuni grafici mostreranno l’andamento dei consumi per mese e per fascia al fine di suggerire al cliente come eventualmente risparmiare. Per il gas, oltre al dettaglio dei consumi e ai grafici, sarà ricordata l’autolettura per una bolletta più allineata al proprio profilo di consumo.

Le informazioni di dettaglio, oggi inviate a tutti i clienti, verranno mandate solo su richiesta.

La nuova Bolletta 2.0 sarà disponibile per chi lo desidera anche via email, o consultabile online sul portale A2A Energia. A breve sarà realizzato anche un formato digitale interattivo, ugualmente semplificato, che con pochi click da computer, smartphone o tablet, consentirà di accedere ad ulteriori approfondimenti.

Con la prima fattura del mese di gennaio i clienti A2A riceveranno una Guida alla Bolletta che illustra tutte le novità e che sarà disponibile anche presso gli sportelli al pubblico di A2A Energia e sul sito www.a2aenergia.eu (a breve anche interattiva e multilingue). Tutte le novità di Bolletta 2.0 saranno online sulla pagina Facebook di A2A Energia e su Youtube con un video tutorial. A2A Energia emette circa 12 milioni di bollette l’anno, di cui circa il 13% in formato elettronico.

Comments

comments

LEAVE A REPLY