Bosco Stella, Romele e Raineri: la sinergia tra istituzioni ha portato i suoi frutti

0

Il deputato bresciano Giuseppe Romele ed il consigliere provinciale Gianluigi Raineri hanno espresso “grande soddisfazione per il diniego alla richiesta di realizzare una discarica nella località’ Bosco Stella a Castegnato”, scrivono in una nota.

“Un iter lunghissimo, durato 10 anni durante il quale la ferma e costante opposizione dei comuni di o, Ospitaletto, Castegnato, Paderno , Passirano, della Provincia di Brescia e dei comitati civici locali, ha portato al definitivo diniego della Regione Lombardia e alla  vittoria dei cittadini e del territorio, da sempre  decisamente contrari a questo devastante impianto – continua la nota congiunta – Fondamentale  , oltre alla decisione contraria di Asl e Arpa, la costante presa di posizione in questi anni del Consiglio provinciale tramite ordini del giorno ostativi all’intervento ed in particolare l’approvazione unanime del Ptcp provinciale proposto da Giuseppe Romele in qualità di vice presidente della Provincia e assessore al Territorio”.

Nel Ptcp l’area interessata alla discarica veniva individuata come zona di recupero tramite 

energie rinnovabili ,di fatto escludendo la possibilità ‘ di realizzare la discarica a Bosco Stella. Giuseppe Romele e il consigliere delegato della Provincia di Brescia Gianluigi Raineri   hanno sottolineato quindi con entusiasmo “l‘obiettivo raggiunto dalle istituzioni sovraccomunali, Regione e Provincia, dai Comuni, dai Movimenti Civici e dai cittadini : una sinergia che ha portato ad un risultato estremamente positivo per il nostro territorio”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY