Capodanno: ecco cosa fare a Brescia tra piazze, teatri e concerti

0
Bsnews whatsapp

Quest’anno i bresciani potranno scegliere dove brindare al nuovo anno. Per chi decide di trascorrere la serata all’aperto, la città propone diverse alternative, da piazza Loggia a piazza Vittoria, dal teatro alla musica. Benvenuto Nuovo Anno è la tappa della kermesse natalizia Momenti d’incanto dedicata all’arrivo del 2016. Un calendario ricco di iniziative per salutare insieme l’anno che finisce e dare il benvenuto al Nuovo Anno. Novità di questa edizione sarà il ritorno del Capodanno in piazza. In duplice veste.

Giovedì 31 dicembre alle 21.30 appuntamento in Piazza Loggia con il concerto di San Silvestro Ennio Morricone Tribute (in caso di pioggia, recupero presso l’Auditorium S. Barnaba), mentre dalle 22,45 il mattatore bresciano Vincenzo Regis accompagnerà i presenti verso il brindisi di mezzanotte.

In piazza Loggia, invece, le celebri colonne sonore del Maestro Ennio Morricone, eseguite dall’Orchestra Filarmonica di Franciacorta, saranno dirette dal M° Dale Clevenger, musicista di fama internazionale, già primo corno della prestigiosissima Chicago Symphony Orchestra.

Al Teatro Sociale, alle 21.30, andrà in scena Oblivion: the human jukebox, con Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesco Folloni, Lorenzo Scuda e Fabio Vagnarelli.

Alla creatività dei cinque performers si aggiungerà, questa volta, quella del pubblico che contribuirà a creare la scaletta della serata suggerendo i brani da eseguire.

Gli Oblivion hanno in repertorio l’intero pantheon dei grandi della musica italiana e internazionale e sono pronti ad affrontare sfide sempre più difficili a colpi di parodie, mash-up, duetti impossibili, canzoni strampalate.

Un flusso infinito di note e ritmi che prenderà vita davanti agli occhi attoniti degli spettatori, per una esperienza folle e mai ripetibile.

Dal Trio Lescano ai rapper, da Bach a Verdi, da Ligabue ai Beatles, da Morandi ai Queen. Oblivion: the Human jukebox è la playlist che nessuno ha mai avuto il coraggio di fare, uno Spotify vivente che provoca interminabili richieste di bis.

Per info e acquisto biglietti: wwwctbteatrostabile.it

Il progetto è promosso e organizzato da Ctb – Centro Teatrale bresciano.

Alle 22.45 in Piazza Vittoria la simpatia di Vincenzo Regis contagerà tutti per la Festa di Fine Anno, in collaborazione con Radio Vera e Radio Bruno.

Per concludere, venerdì 1 gennaio alle 17.30 al Teatro Grande, sarà la volta dell’ormai tradizionale Concerto di Capodanno, con la Brixia Symphony Orchestra, diretta dal Maestro Giovanna Sorbi.

Europa Felix, questo il titolo scelto quest’anno, spazierà tra brani celebri e altri di raro ascolto.

Accanto a Ponchielli, Rossini e Verdi, ci sarà spazio per Elgar, Čajkovskij, Offenbach, Smetana, Strauss, Von Suppe e Carl Maria Von Weber.

Il ricavato della vendita dei biglietti andrà a favore della Fondazione Nikolajewka.

Per informazioni e per l’acquisto dei biglietti ci si può rivolgere, dal 18 dicembre, alla biglietteria del Teatro Grande (tel. 030 2979333030 2979333 – biglietteria@teatrogrande.it) oppure online con www.vivaticket.it .

In occasione dei festeggiamenti per l’anno nuovo, la notte fra il 31 dicembre 2015 e il primo gennaio 2016 la metropolitana sarà in funzione due ore in più, dalle 24 alle 2 (ultima partenza dai capolinea).

Il primo gennaio 2016 la metro riprenderà il servizio alle 7 (prima partenza dai capolinea) anziché alle 5.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. in tanti paesi europei si fanno campagne per convincere i festeggianti dell’ultimo dell’anno all’utilizzo dei mezzi pubblici, essendo la notte in cui si registrano più morti in incidenti stradali per cause dovute al bere e altro … e a Brescia la metro inizia la sua prima corsa con due ore di ritardo?

  2. Non avete pubblicizzato il rogo in piazza Vittoria!
    Comincia male l’anno nuovo, la piazza non è un luna Park ma viene usata come tale è questo è il risultato.tutto è permesso a tutti. In estate bivacchi ovunque e pediluvi nella fontana. In inverno un bel fuoco per riscaldarsi.Totale mancanza di rispetto per edifici, luoghi, persone.Vi sono spesso risse in piazza, skateboard che danneggiano continuamente la fontana, scale e pavimentazione in marmo. I vigili fanno
    Multe solo alle auto. Disagi per i residenti. Da scappare!

RISPONDI