Sgarbi nella notte mobilita carabinieri e sindaco per vedere un quadro

0
Bsnews whatsapp

Nonostante l’ora tarda e il periodo di festa, Vittorio Sgarbi voleva visitare i musei Mazzuchelli di Mazzano. Era la notte tra il 29 e il 30 dicembre scorso quando Sgarbi ha cercato di mettersi in contatto con il sindaco di Mazzano, Maurizio Franzoni, che però quella sera aveva il telefono silenzioso e non ha sentito le chiamate.

A quel punto Sgarbi ha fatto mandare una pattuglia a casa del sindaco che gli ha comunicato di mettersi in contatto con il ministero. Detto, fatto. L’incontro tra il critico d’arte e il sindaco è avvenuto l’ultimo giorno dell’anno e insieme i due hanno visitato i Musei Mazzuchelli.

“Il sindaco – ha raccontato Sgarbi al Giornale di Brescia – aveva il telefono silenziato e si è scusato per questo, ma è stato contento di incontrarmi perché abbiamo avviato un progetto molto importante per i Musei Mazzucchelli”. Poi ha aggiunto: "Non credo che i carabinieri di Mazzano avessero molto di più da fare quella sera che cercare il sindaco del paese con il quale il più grande critico d’arte italiano aveva necessità di parlare”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Al di là del bene e del male, al di là della creanza, al di là del rispetto delle istituzioni da cui ricava lauti guadagni, simile presunto super-uomo riceve, da un potere senza più il controllo popolare, un ascolto che ha dell’incredibile … o forse anche lui ha la sua utilità che è quella di ricordarci che “io so io, e voi non siete un cazzo” …

  2. Implicitamente, il signor sgarbi ha detto che i Carabinieri stavano in caserma a far niente, quindi a rubare lo stipendio. Non so se il signor sgarbi ricopra attualmente una qualche carica istituzionale che obblighi i militari a mettersi a sua disposizione; se così non fosse, il trattamento radicalmente diverso rispetto a quello che sarebbe riservato a qualsiasi cittadino che si azzardasse ad importunare i Carabinieri fuori orario, non fa certo onore a chi, davanti ad un presunto “potente”, scatta e be soddisfa le richieste.

  3. Inviterei tutti uno alla volta a chiamare i carabinieri di Mazzano per una gita ai musei Mazzucchelli. Vedremo a quanti daranno ascolto come allo Sgarbato.

  4. il sindaco di Mazzano dovrebbe fare un esposto alla magistratura per quanto accaduto. Sono questi fatti che fanno dell’Italia una repubblica delle banane.

  5. Sono d’ accordo con chi ha scritto il post precedente: medici chirurghi che si fanno in quattro per fare un’ operazione notturna e salvare questo personaggio dalla dubbia educazione (e se fosse stato un povero cristo ad averne bisogno ???????); i carabinieri che vanno a chiamare il sindaco, il quale giustifica pure il folle comportamento del “più grande critico d’ arte italiano”! E chi ha stabilito che Mr. SGARBO è il più grande critico italiano d’ arte? Solo il suo essere personaggio televisivo e pubblico fatto solo di incazzature, insulti e voce alta per azzittire gli altri? Un paese delle banane? Per me un PAESE DI CUCUUUU! Sindaco di Mazzano compreso!

  6. Il Prof.Sgarbi è dal 1996 un pregiudicato per truffa aggravata e continuata e falso ai danni dello Stato, avendo riportato una condanna definitiva a 6 mesi e 10 giorni di reclusione e 700 mila lire di multa, condanna peraltro parziale perchè in parte coperta da indulto. Malgrado ciò si permette di disporre altezzosamente di persone che rappresentano lo Stato (il Sindaco) o ne sono fedeli servitori (i Carabinieri). Da vergognarsi, come italiani.

  7. Una quindicina di anni ho avuto il sommo piacere di mandare l’allora poco onorevole sgarbi all’altro paese. Eravamo io mia moglie ed alcuni amici a Cremona per visitare una mostra, dopo aver fatto la canonica ora di fila e pagato 12mila lire, siamo entrati; appresso a noi è entrato questo gentiluomo (si fa per dire), scavalca la fila e comincia ad inveire, sempre ad alta voce) contro un quadro dicendo che era di scuola e non d’autore; alle nostre rimostranze ci ha apostrofato di non rompere i c…..ni e che noi non capivamo un c…o di arte, a questo punto non ho potuto resistere e gli mandato un sonoro vaff….lo, allora ha intimato ad un poliziotto di scorta di identificarci, io naturalmente mi sono rifiutato di consegnare i documenti ed il poliziotto mi ha strizzato un occhio, come per dire hai fatto bene.

  8. professore de che?? dopo essere transitato per una quindicina di partiti, dopo che il paesello di cui era sindaco fu sciolto per mafia, ora è un privato cittadino, peraltro pregiudicato. A che titolo telefona al Ministero? A che titolo viene accontentato? A che titolo i Carabinieri vengono spediti a casa di un Sindaco per lui? Ma che razza di Paese é questo?

  9. Faccio miei tutti i post precedenti, riguardo alla prepotenza del soggetto, ma stigmatizzo con tutte le forze il comportamento di tutti coloro che l’anno assecondato e che han mostrato di non avere il senso delle istituzioni. Faccio salvi solo i Carabinieri, che si sono limitati ad eseguire ordini ricevuti.

  10. ma perché il Prefetto non interviene su un comportamento “da zerbino” da parte di questo strano sindaco? Ma veramente il sindaco di un mediocre paese della provincia non ha altro da fare che fare queste cose per poi apparire sui giornali locali tutto sorridente con il beota critico d’ arte come se fosse con il Papa o con il Presidente della Repubblica? O veramente un quasi sindaco come questo vuole apparire e pensa pure di avere fatto una figata! che schifo!

  11. Ma perché il sig. SGARBO (come lo chiamano quelli di radio deejay) può fare ancora uso della BATTERIA riservata a senatori, parlamentari, alte cariche dello Stato, lui che è pure stato condannato più volte? Ma il Prefetto o il Comandante dei Carabinieri metteranno tutto a tacere? Ma questo è veramente un Paese normale o il Paese dove chi insulta di più, chi alza sempre la voce HA RAGIONE?

  12. La colpa secondo me non è del villano e arrogante SGARBO ma di chi ha accettato le sue assurde richieste!!! Da condannare chi ha accettato di fare LO ZERBINO al sig. sgarbo! :–(((

  13. Grazie al dottor Sgarbi la provincia di Brescia scopre un tesoro nascosto a Mazzano,siete un gregge che non capisce il valore mediatico che puó avere una visita di questo genere,speriamo che il sindaco sia in grado di sviluppare un progetto degno del valore delle opere che il suo paese ospita. CAPRE !!! CAPRE !!! CAPRE !!

  14. Un bresciano che dà delle CAPRE CAPRE CAPRE ai bresciani non può che andare ad abitare a Ferrara dove vive il povero di educazione SGARBO e farsi murare assieme al suo critico d’ arte e a fargli da zerbino anche lui! Noi non capiremo niente, ma il varo dei Carabinieri lo paghiamo noi e forse per andare a svegliare il sindaco fantoccio di Mazzano hanno tralasciato altro lavoro importante! Povero zerbino anche tu … bresciano che pensa che tutto quello che non fanno i bresciani è GRANDIOSO! Ci fai solo pena! CAPRONE!

  15. Un bresciano che dà delle CAPRE CAPRE CAPRE ai bresciani non può che andare ad abitare a Ferrara dove vive il povero di educazione SGARBO e farsi murare assieme al suo critico d’ arte e a fargli da zerbino anche lui! Noi non capiremo niente, ma il varo dei Carabinieri lo paghiamo noi e forse per andare a svegliare il sindaco fantoccio di Mazzano hanno tralasciato altro lavoro importante! Povero zerbino anche tu … bresciano che pensa che tutto quello che non fanno i bresciani è GRANDIOSO! Ci fai solo pena! CAPRONE!

  16. Per la limitatezza, parla per te. Per vivere l’arte non preoccuparti di come la viviamo noi, che non rompiamo, ce la godiamo, non lo facciamo sapere in giro e soprattutto da bravi bresciani non scomodiamo gli altri…

  17. MI SONO SEMPRE CHIESTO COME FA A ESSERE COSI’ STUPIDO UN INTELLETTUALE DI ENORME CULTURA COME SGARBI. EVIDENTEMENTE CULTURA NON FA RIMA CON INTELLIGENZA.

  18. “Non credo che i carabinieri di Mazzano avessero molto di più……”
    Caro Sgarbi come ti permetti di parlare così dei carabinieri ??
    Ti sei permesso di mandare i carabinieri a cercare un sindaco ??
    Allora da domani tutti i sindaci, raccomando, dormano con il cellulare in mano.
    Buona notte !!

  19. Sgarbi non piace neppure a me. Il Signor Sindaco non dovrebbe stare a fare il suo mandato.mi è capitato di andare una volta da lui per una cosa molto importante , veramente importante , in più avevo documentazione in mano e segni evidenti sul mio corpo di maltrattamenti eseguiti , nei miei confronti( io sono donna) , da un cittadino extracomunitario il quale ha avuto due denunce, una querela dal rimo dirigente della DIGOS e mi sono fatta in quattro per avere con me dirigente Digos e Anticrimine , sapete cosa mi ha risposto , che a lui non interessa quanto accade nel suo comune……..ecc… .un primo cittadino che si lava le mani …ecco cosa è il sindaco di Mazzano .
    I Carabinieri di Mazzano mi hanno aiutata , anche se in parte, purtroppo loro non possono fare molto , ma ho combattuto ho e sto ottenendo grazie ai Carabinieri di Mazzano, Nuvolento , Digos e Anticrimine . Il sindaco sarebbe utile che prendesse le cose più serie seriamente e la smetta di fare solo per uscire sulle prime pagine dei quotidiani. Un primo cittadino che poi ti dice che non gli importa nulla di aggressioni ! Che razza di persona e ? Per fortuna non mi sono rivolta a lui come legale e che ho gli attributi per o battere , anche se sola ma meglio che mal accompagnati .

  20. Come e meglio di lui ce ne sono tanti di intellettuali, soltanto non frequentano la televisione e non sono diventati divi. Tutti qui. La spettacolarizzazione di tutto ti fa diventare bravi anche i mediocri e il pubblico, a forza di vederli, si abitua e crede che siano il massimo. Ma, credimi, lui non lo è! E’ solo un personaggio televisivo…

  21. Scandaloso quello che racconta la donna. Un sindaco del genere non merita di ricoprire una carica pubblica. Altro che quello di Pontoglio…

  22. ma qualcuno sa di che partito è questo microsindaco? è di destra o di sinistra? poco importa, ma per me è importante saperlo e anche se è di una lista civica comunque è di destra o di sinistra! e nella vita cosa fa? l’ impiegato pubblico-zerbino?

  23. Sidaco è l’avv.Maurizio Franzoni, quarantasette anni, già eletto nel 2009 (PDL+Lega) e poi riconfremato nel maggio del 2014 (Lista Civica “Mazzano Presente e Futuro”). Il suo programma di governo 2014-2019 del paese è rintraccabile sulla rete.

  24. behhhhh se è stato rieletto dai suoi cittadini vuol dire che è ben voluto e ha fatto anche cose buone! sarebbe bello conoscere anche la sua versione a questo punto – anche se rimango dell’ idea che quello SGARBI è una persona arrogante, maleducata, piena di sé e che non ha la minima considerazione degli altri e difatti li definisce CAPRE !

  25. Il sindaco di Mazzano e’ di centrodestra (Wikipedia) eletto la prima volta con pdl-lega e la seconda volta con lista civica di centrodestra…..

  26. Io non voterò mai il cdx ma non capisco l’attacco al sindaco! Cosa ha fatto di sbagliato??? L’ha incontrato il giorno dopo é ha fatto gli interessi del suo paese. Semmai prendetevela con sgarbi e carabinieri.

  27. Io non voterò mai il cdx ma non capisco l’attacco al sindaco! Cosa ha fatto di sbagliato??? L’ha incontrato il giorno dopo é ha fatto gli interessi del suo paese. Semmai prendetevela con sgarbi e carabinieri.

  28. Intervista del dott.Sgarbi sul CDS che smentisce tutto,appuntamento col sindaco concordato 2 gg prima,le forze dell'ordine tutelavano l'incolumità dei presenti e nessuna chiamata al ministero…siete un gregge che vede la luna ma non il proprio dito!43,6% è la media della pressione fiscale in Italia,picchi di oltre il 65% in certi settori,disoccupazio ne al 12.6%,nuova manovra in deficit/Pil al 2,6%.
    Questi sì che sono problemi non Sgarbi che visita un museo insieme al Sindaco…CAPRE CAPRE CAPRE !!!

  29. Sagarbi prima ha affermato e poi ha smentito, quindi – con lui come unica fonte – non possiamo sapere con certezza come sia andata. Se tu sai che non c’è stata nessuna telefonata al Ministero e che i Carabinieri non sono intervenuti, cita per cortesia le tue fonti. Altrimenti se è “capra” chi crede a Sgarbi quando “afferma”, è parimenti “capra” chi crede a Sgarbi quando smentisce. Grazie.

  30. Ti riferisci a te e a Sgarbi. Sul resto non me ne frega nulla. Dico solo che se va a fare visita ad un museo ci deve andare come mortale cittadino, rispettando gli orari di apertura e pagando il biglietto. Se è andata così, bene e chiusa la notizia. Se invece ci sono state corsie preferenziali allora non va bene. Tutto qui.

  31. Non ci sono più i politici di un tempo. Una volta mobilitavano i carabinieri e i ministeri per salvare la nipote di mubarak, questo qui solo per vedere un quadro… Ridateci il caimano!!!!! Mi manca da morire…

  32. @stella Marina , è stato rieletto , non da me sicuramente dopo il suo comportamento nei miei confronti, oltre tutto io non sono di Mazzano ho dovuto rivolgermi a lui perché il fatto è avvenuto nel territorio di Mazzano. In ogni caso non sto a spiegare il tutto è comunque non avrebbe mai avuto un voto dell’accidenti da parte mia . Quando il Sindaco era Luigi Elisetti era veramente diverso, con lui parlavi, esponevi , si dava da fare per trovare una soluzione alternativa o ti aiutava , tutto col cuore per l’ incarico assegnato ma soprattutto perché svolgeva il suo incarico con cuore e con il vero senso del dovere. Non immaginate cosa darei per poter avere nuovamente una persona come Elisetti……

  33. Ecco, come immaginavo …ma lei ha letto quanto ho scritto in precedenza? Nooooooo….in più come ho detto non entrò nei dettagli ma la situZione è nata e riguardava Mazzano …le denunce sono depositate dai carabinieri …va be nn mi perdo più in chiacchiere con chi non ha capito un’accidenti ………tanto la gente sta parlando senza collegare il pensiero a ciò che dice e non conosce nulla…..vedo e capisco che questo posto non è adatto per nulla a nulla……..saluto

  34. @io , dimenticavo prima di affermare sembrano balle è meglio rifletta bene visto che nn conosce nulla del dettaglio , lei classificato come @io dimostra la non conoscenza delle leggi e del non sapere ……………….. ………

RISPONDI