Corso Mameli e corso Garibaldi, Brescia In invita tutti alla tavola rotonda per il rilancio

0

Una tavola rotonda organizzata per condividere le idee per un rilancio di Corso Mameli e Garibaldi sia dal punto di vista commerciale sia da quello residenziale.

E’ questa l’idea lanciata per trovare un accordo sul futuro di corso Mameli e corso Garibaldi.

I due corsi, punti nevralgici di entrata al centro storico, sono ormai da 10 anni in piena desertificazione : negozi vuoti, interi stabili decadenti e/o vuoti con centinaia di appartamenti sfitti. “L’interrogativo che ricorre è sul perchè una persona dovrebbe venire ad investire o ad abitare in una zona dove tutto è più difficile (dal parcheggio a poter crescere i figli) – si legge in una nota – occorre una politica dell’Amministrazione Comunale (che manca da oltre 10 anni) che incentivi il ritorno di attività e residenti da subito, che incentivi anche proprietari immobiliari “illuminati” che riducono gli affitti sia commerciali che residenziali”.

Alla tavola rotonda sono stati invitati: Emilio Del Bono, sindaco di Brescia, Valter Mucchetti assessore Rigenerazione Urbana, don Maurizio Funazzi, parroco di San Giovanni, Ascom , Confesercenti, Associazione Artigiani, MCL, Consorzio Brescia Centro, Corso Mercanzie.

“Non è un j’accuse a nessuno, e non vogliamo nemmeno soluzioni precostituite, ma deve essere un punto di riflessione per condividere lasciandosi alle spalle errori del passato (che visto i risultati ci sono stati) per ripartire da zero. Pensiamo sia interesse di tutti, amministrazione comunale compresa, partecipare per esporre il proprio pensiero, essendo consapevoli che la situazione è veramente allarmante e sul “ filo del non ritorno”. L’incontro sarà moderato dalla giornalista Italia Brontesi ed è stato promosso da BresciaIN e da alcuni commercianti di corso Garibaldi e Mameli”.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Bhe, se deve pensarci Brescia in ed il suo mentore Stellini, stiamo tutti tranquilli. Le due vie saranno invase da quintali di ravioli.

  2. che pagliacci… serve una tavola rotonda per capire cosa fare? partiamo a piedi dalla statura di Garibaldi, arriviamo fino a piazza rovetta e guardiamo le facce delle persone che incontriamo….

  3. Una volta AFRICANO, una volta TERRONE, una volta KEBAB. In compenso sono spariti saretta, jil, nick e tio. Tristezza infinita.

  4. Segui i consigli di TERRONE e va a Napoli a mangiare immondizia, oppure in Calabria a mangiare i limoni contaminati dalle discariche (abusive) di amianto…

LEAVE A REPLY