Affitta lo chalet di montagna per Capodanno, ma è occupato dai proprietari

0

C’è anche un truffatore bresciano tra quelli identificati dai Carabinieri di Cuneo che hanno condotto un’indagine sulle truffe online durante le festività natalizie. Vittima della truffa bresciana un 22enne di Alba che aveva affittato per la notte del 31 dicembre uno chalet in montagna.

E’ arrivato nel bresciano con un gruppo di amici che avrebbe dovuto trascorrere con lui il capodanno, peccato che al loro arrivo si siano accorti che lo chalet era già occupato dai proprietari, completamente ignari di cosa stesse accadendo.

Negli altri casi le truffe hanno riguardato smartphone delle migliori marche, cumputer e tecnologia varia mai arrivata a destinazione. I truffatori invece sono stati tutti identificati tra Brescia, Torino, Napoli, Bologna e Roma.

Comments

comments

LEAVE A REPLY