Brescia, timidi segnali di crescita dell’inflazione a dicembre

0

Riprende a salire, anche se ancora timidamente, l’inflazione a Brescia e a dicembre che fa registrare un tasso tendenziale +0,2%, e un tasso congiunturale, cioè la variazione sul mese precedente, a +0,2%. A livello di divisione, quattro divisioni risultano con inflazione nulla (Bevande alcoliche e tabacchi, Servizi sanitari, Istruzione, Altri beni e servizi) mentre nelle altre vi sono variazioni sia in forte crescita, sia in calo, delineando ancora una volta un quadro ancora incerto sulle tendenze future anche se con un trend inflattivo in leggera crescita. Le divisioni che registrano significative variazioni in aumento sono le Comunicazioni (+1,2%), Ricreazione e spettacolo (+1,2%), Abitazione, energia elettrica (+0,4%), Abbigliamento e calzature (+0,1%), Mobili e Articoli per la casa (+0,1%) e i Trasporti (+0,1%). i Servizi ricettivi (+0,5%),le Comunicazioni (+0,4%), e le Bevande alcoliche-Tabacchi (+0,1%). In diminuzione invece la divisione Generi Alimentari (-0,3%) e Servizi ricettivi e di ristorazione (-0,3%)

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY