Nuovo sversamento inquinante nel fiume Oglio: ricomparsa la schiuma bianca

0

Domenica pomeriggio il primo avvistamento di schiuma bianca nelle acque dell’Oglio. Ieri è successo di nuovo, intorno alle 22 quando una segnalazione giunta alla centralina dei vigili del fuoco del Distaccamento di Darfo informava della presenza di altra schiuma bianca che galleggiava sulla superficie dell’acqua tra Malegno e Cividate Camuno.

E’ di nuovo allarme ambientale nella media Valcamonica. Chi sta avvelenando il fiume Oglio? Cercheranno di scoprirlo i carabinieri e i vigili del fuoco che proseguiranno con le indagini e i sopralluoghi, anche notturni, per scoprire i responsabili.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Le pene per i reati ambientali sono ridicole, perciò questi furbi fanno quello che gli pare. Siamo in Italia, dell'ambiente, al di là delle chiacchiere, non importa niente a nessuno.

  2. Sarà contento Ape, essendo lui a conoscenza che maggior parte delle aziende produttrice di salumi, ecco, sono sull'Oglio, robecco d'oglio, Cremona… Tutto BIO, solo all'est danno da mangiare schifezze agli animali nè ? Qui tutto sano e salutare

  3. Che bello dev'essere non capire un C…o ….. L ignoranza fa star bene di cuore , di testa e di panza …. Vai alternativo a 90 , continua così …

  4. E questo personaggio si vanta pure di fare il "veterinario", si, con la laurea triennale conseguita a Tirana come il trota

  5. Non mi vanto , lo sono …. tu invece poeta che lavoro fai? Te l'ho chiesto un sacco di volte ma non hai mai risposto , ce l'hai un lavoro??
    Per tua info , mi sono laureato a Parma , e da allora esercito la professione in proprio

LEAVE A REPLY