Beccato mentre fa dj nel chiosco del kebab, preso latitante: accoltellò un connazionale

0

Latitante dalla scorsa estate, dopo che aveva accoltellato un connazionale, è stato arrestato ieri dalla polizia mentre si improvvisava dj nel chiosco kebab gestito da un suo amico. S.H., indiano di 27anni, aveva commesso il fatto a Trieste, e poi era fuggito. La polizia di Trieste, collaborando con i colleghi di Brescia, lo ha però scovato. L’uomo non ha opposto resistenza. Ora è in carcere e dovrà rispondere di lesioni personali gravissime.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Per fortuna l’hanno preso sto delinquente! Altrimenti sarebbe andato avanti a suonare sto deficiente!!! W le forze dell’ordine!

  2. ma che bravo ragazzo … lavorava anche come dj, naturalmente e certamente IN NERO! ma non si dice nulla sulla’ amico che ha il chiosco e che naturalmente avrà tutto il personale IN NERO!

LEAVE A REPLY