Giorni della Merla, con l’anticiclone in arrivo la primavera arriverà in ritardo

1

Gli ultimi giorni di gennaio, quelli che vanno dal 29 al 31 sono chiamati i giorni della merla. Un tempo, quando le stagioni erano più definite erano considerati i giorni più freddi dell’anno e nel Bresciano le temperature erano costantemente sotto zero. In realtà erano anche una cartina tornasole che permetteva di capire come sarebbe stata la stagione di lì a venire. Se nevicava a fine gennaio, secondo la credenza popolare, la primavera sarebbe arrivata in anticipo e avrebbe portato con sé un clima mite, al contrario se durante quei giorni il clima era mite allora bisognava aspettarsi una primavera più freddina e piovosa.

Stando al meteo dei prossimi giorni, che prevede il ritorno dell’anticiclone  e un conseguente innalzamento delle temperature, ci attenderà una primavera decisamente rigida con temperature invernali anche ad aprile inoltrato.


Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY