Banco di Brescia, cambio al vertice. Il nuovo direttore è Stefano Kuhn

1

Il Consiglio di amministrazione del Banco di Brescia quest’oggi ha nominato Stefano Vittorio Kuhn direttore Generale del Banco di Brescia. Stefano V. Kuhn, attuale Condirettore Generale del Banco di Brescia, sostituirà Roberto Tonizzo.

Il Presidente Costantino Vitali, anche a nome dei consiglieri e sindaci del Banco di Brescia, ha rivolto al direttore uscente Roberto Tonizzo “un caloroso e sentito ringraziamento per l’operato svolto sempre con dedizione e professionalità e contraddistinto da elevate doti umane, in un periodo particolarmente difficile, anche per il sistema bancario”, augurando altresì a Stefano V. Kuhn “i migliori auguri per la nuova importante responsabilità”.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Un ex-sanpaolino doc, con non poco talento commerciale, approda finalmente al vertice del Banco di Brescia che naviga in acque non proprio calme per tante cause. Prima su tutte la perdita di quell’ identità e di quel contatto territoriale bresciano che fecero grandi la S.Paolo ed il Credito Agrario Bresciano (poi fusesi in Banca Lombarda). Lo dicono i numeri ed i clienti: bisogna riguadagnare quote di mercato locali in un momento non semplice sia per fare raccolta che per gli impieghi. In bocca la lupo, dopo troppi “reduci”, ad un vero “combattente”.

LEAVE A REPLY