Sconfitta del Brescia al Rigamonti: la tripletta del Livorno affonda le Rondinelle

0
Bsnews whatsapp

Il Livorno ha messo ko il Brescia: a Mompiano è finita 3-1 per la squadra dei toscani. Nonostante un inizio davvero strepitoso, un gol quasi casuale al 21′ di Vantaggiato mette il Brescia sotto, ma le Rondinelle recuperano subito al 24′ con Geijo che raccoglie un servizio di Mazzitelli da sinistra.

Da lì in poi, però, nulla di fatto. Nel secondo tempo la situazione cambia e non in favore del Brescia: da una punizione invertita per il Livorno c’è il raddoppio dei toscani con Jelenic. Al 13′ poi Martinelli viene espulso dopo uno spalla-spalla con Jelenic, cosa che mette in crisi la squadra che, dopo un solo minuto subisce il terzo gol da Borghese su colpo di testa.

Non solo il danno ma anche la beffa: alla fine della partita si accende una discussione in campo che finisce con l’espulsione di Coly. Una tendenza non proprio positiva quella delle ultime due partite che la squadra spera di ribaltare sabato prossimo con la Pro Vercelli fuori casa.

"Abbiamo il dovere di guardare dentro di noi e analizzare i nostri errori – le parole di mister Boscaglia al termine della gara contro gli amaranto – cercare di capire cosa ha funzionato e cosa no. Senza guardare altrove nè preoccuparci dell’operato degli altri". "Non abbiamo mai perso di vista il nostro obiettivo di raggiungere i 48-50 punti che significa salvezza e lavoreremo sempre tenendo bene a mente questo traguardo. Non dimentichiamoci che abbiamo due punti in più rispetto alle prime tre gare del girone di andata, sembrano frasi scontate ma veramente dobbiamo pensare e ragionare partita dopo partita, senza fare calcoli e lavorare al massimo come abbiamo sempre fatto finora."

 

"Sicuramente non stiamo attraversando un momento fortunato, ma sono convinto che l’allenatore assieme alla squadra riusciranno a risollevarsi da questo periodo negativo."  ha aggiunto l’Amministratore Delegato delle rondinelle Rinaldo Sagramola. "Il nostro obiettivo come tutti sanno era e rimane la salvezza che cercheremo di raggiungere il prima possibile". 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Gentile Gisella. Di che si meraviglia ? Guardi cosa cosa hanno combinato alcuni utras a Siena e oltre. Hanno persino pestato un dodicenne ! Prosegua la sua battaglia di civiltà. Le persone civili sono con lei ( e siamo in tanti )

  2. Che dire dell’ennesima squallida speculazione edilizia dietro l’angolo mascherata con la ristrutturazione dello stadio? Pare che sia prevista la realizzazione di un centro commerciale di 6000 metri per la ristrutturazione dello stadio! Che schifo! Spero che mompiano si ribelli e faccia le barricate! E dire che ci sono due assessori di Mompiano nella giunta del bono!!!che scandalo!!!

  3. Appena Boscaglia ha mollato un pò la presa sulla concentrazione dei giocatori sono arrivate due pesanti sconfitte con squadre di bassa classifica. Questa squadra deve giocare sempre al massimo dell’impegno, compreso il fuori categoria Andrea Caracciolo che contro il Livorno è stato evanescente

RISPONDI