Scattano una foto ad un sito petrolifero, madre e figlio bloccati negli Emirati

9

E’ bastato scattare una fotografia ad un sito petrolifero per essere bloccati dalle autorità degli Emirati Arabi Uniti e trasformare quella che doveva essere una crociera di piacere in una brutta avventura.

E’ successo a madre e figlio di Lumezzane, partiti a febbraio con la Msc Crocere per una vavcanza tra Abu Dhabi, Dubai e Oman. Incuriositi da ciò che stava vedendo i due hanno scattato una fotografia ad un sito petrolifero e dal due febbraio scorso non sono più riusciti a tornare in Italia dove lì attende il marito e padre che però preferisce restare in silenzio.

Comments

comments

9 COMMENTS

  1. Loro chi ? I petrolieri stramiliardari di Dubai e dell’Oman ? Quelli sono già impegnati ad affondare i mercati finanziari e bruciare centinaia di miliardi dei risparmiatori pur di tenere basso il prezzo del petrolio e polverizzare i nuovi competitori che non lo estraggono in modo tradizionale. Vediamo bene cosa si permettono di fare loro da noi…

  2. Guarda che negli Emirati arabi é pieno di immigrati che vengono dall’India o dall’estremo oriente. Nessuno viene in Italia dagli Emirati Arabi, quelli sono ricchissimi. Al massimo vengono a Milano fare shopping di lusso. O a comprare le squadre di calcio.

  3. Ah, perchè era meglio prima, quando facevano cartello con l’Opec e ti imponevano un prezzo impossibile per il petrolio causando crisi mondiali e prezzi alle stelle? Affranchiamoci da questa materia prima e sfruttiamo il solare: ci togliamo dai loro ricatti e da quelli delle multiutility e dell’Eni!

  4. Guarda che mi riferivo ai rifugiati siriani non agli sceicchi. Negli emirati Accolgono solo gli immigrati che accettano di essere trattati come schiavi e se sgarrano c’è la mannaia.

  5. sono pieni di immigrati è una frase forse non corretta. Hanno molti immigrati, che usano come SCHIAVI, il giorno esatto che perdono il lavoro con paga da fame vengono espulsi. Queste le leggi dei mussulmani degli ammirati arabi uniti. In Arabia Saudita invece sono più severi!

  6. Per l'Arabia Saudita esiste il visto turistico, solo che non viene mai concesso… Senza un lavoro vero non si entra, nemmeno gli europei ricchi.

  7. ma è proprio insopprimibile il bisogno di fare crociere in quei posti?!
    La vecchi pubblicità contro l’aids: se lo conosci lo eviti.
    Sappiamo chi sono, o no?

LEAVE A REPLY