Pgt, approvata a notte fonda la variante Del Bono. Lo stadio resta a Mompiano

0
Bsnews whatsapp

E’ stato approvato a notte fonda, dopo non poche discussioni e una seduta fiume del consiglio comunale, la variante al Pgt che determinerà il futuro urbanistico ed edilizio di Brescia controvertendo quanto era stato messo nero su bianco dalla precedente amministrazione Paroli.

Le linee più dibattute tra maggioranza e opposizione hanno riguardato il nuovo stadio di Brescia, la torre Tintoretto e il comparto Milano con l’avvio del Museo industriale del Lavoro.

STADIO – Il sindaco Emilio Del Bono e la sua maggioranza hanno rimandato al mittente la proposta della Lega Nord di spostare lo stadio nella zona di via Maggia e hanno approvato invece la ristrutturazione dello stadio Rigamonti di Mompiano che al termine conterrà 16mila spettatori, con le gradinate più vicine al campo e un edificio di 6mila metri quadrati all’esterno che ospiterà la sede del Brescia calcio, il negozio di merchandising, il museo e altre attività. Insieme al presidente biancoblu Alessandro Triboldi, la Loggia sta valutando la possibilità di parcheggi scambiatori per chi decide di raggiungere lo stadio in auto. L’area dove sorgerà lo stadio sarà concessa gratuitamente al privato che realizzerà l’opera.

TORRE TINTORETTO – Investire Sgr è al lavoro per realizzare uno studio di fattibilità per protocollo d’intesa insieme al Comune di Brescia, Aler e la Cassa depositi e prestiti. L’edificio non verrà demolito ma bensì verrà aperto un bando di gara per assegnare le opere. Se questo però andasse deserto sarà lo stesso bando ad occuparsene.

COMPARTO MILANO – Sono stati confermati i 30 mila metri quadrati a compensazione dei 37 milioni di euro di bonifica di Basileus. Serviranno tre anni per definire il piano e cinque per le opere al centro delle quali ci sarà museo dell’industria e del lavoro, Musil i cui lavori potrebbero iniziare già alla fine del 2016.

Nel corso della seduta si è discusso anche di pizzerie d’asporto e negozi alimentari take away dopo che la minoranza ha lamentato forti odori in tutta la zona di corso Zanardelli e via X Giornate a causa dell’apertura della “Chips House”, la catena olandese che vende coni di patate fritte per tutti i gusti. Per questo il consiglio ha approvato il divieto che sorgano locali di questo genere tra via X Giornate, corso Zanardelli, via Mazzini, piazza Loggia e piazza Paolo VI.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Colata di cemento in vista a mompiano con l’operazione stadio! Complimenti al sindaco del bono per il grande esempio di coerenza! L’estate scorsa aveva dichiarato che per la ristrutturazione dello stadio non sarebbero stati previsti volumi aggiuntivi! Ora all’improvviso e senza nemmeno informare il quartiere spunta un regalino di 6000 metri di cemento per negozi! Complimenti!

  2. Chissà se Delbono avrà il coraggio di andare a spiegare la colata di cemento che ha pensato ai cittadini di Mompiano a cui ha tenuto nascosto tutto! Potrebbe farsi accompagnare dai due assessori di Mompiano!

  3. Chissà se Delbono avrà il coraggio di andare a spiegare la colata di cemento che ha pensato ai cittadini di Mompiano a cui ha tenuto nascosto tutto! Potrebbe farsi accompagnare dai due assessori di Mompiano!

  4. 6000 metri quadrati non è tanto. Non sono 6000 km in lunghezza. È semplicemente un palazzo di due piani. Quanta ignoranza ( edilizia ) tra i commentatori . Pur di andare contro ad una scelta che poi Poi darà lavoro e renderà lo stadio più futuristico .
    Avanti così . Son a favore della ristrutturazione del vecchio Rigamonti. Per me uno scandalo è più che altro Belsito, diamanti , etc etc etc

  5. Ah, Del Bono si è è messo d’accordo con il suo ex Direttorre Generale (Triboldi è oggi Presidente del Brescia e fu Direttore Generale del Comune nonchè Amministratore Unico di Brescia Infrastrutture) per sistemare, con gentile omaggio dell’area al costruttore che edificherà, l’ormai fatiscente stadio Rigamonti. Bene, chi edificherà lo sapremo a breve, ma per i mutui Triboldi può spendere una buona parola presso il Banco di Brescia (proncipale sponsor della squadra cittadina)dove fu dipendente per vent’anni nonchè Dirigente Capo Area di Brescia quando capo Area di Milano era Stefano Kuhn, oggi numero uno del Banco, coetaneo e suo vecchio amico data anche la medesima provenienza (Credito Italiano). Siamo tutti più tranquilli.

  6. E chi se ne frega di lasciare ad ogni partita un quartiere blindato, parcheggi selvaggi, negozi che non possono aprire causa la partita (sia prima, che durante, che dopo). Sì, sì lasciamolo in un quartiere residenziale lontano da tangenziali, autostrade e ferrovia… Scelta strategica….

  7. Ma dove pensano di edificare i 6.000 mq? Vicino allo stadio, così da creare altri problemi a chi ci andrà ad abitare? A proposito fate una capillare campagna informativa per dire alla gente di non comprare lì, altrimenti se si lamentano avete la scusante di dire, lo sapevate… Oppure costruite un altro supermercato o centro commerciale? Fondra che dice? Foresti?

  8. Caro delbono, l’hai fatta grossa!forse e’ meglio che cambi qualche saggio! Prevedo barricate a mompiano contro l’ennesima cementificazione selvaggia!

  9. 6000 metri quadrati in aerea così gramde non si noteranno nemmeno e al massimo non può che rendere migliore la zona e renderla più appetibile x l acquirente. Probabilmente sarà nel aerea parcheggio in parte . Quindi evitiamo di disinformare la gemte solo per sterili e inutili polemiche da parte di commentatori che prima di tutto non frequentano lo stadio ( il,tifoso bresciano è solo felice per la,ristrutturazione ) , commentatori non residenti in zona e soprattutto nemmeno in città quindi non avere nemmeno un giudizio del sindaco che nel bene e nel male almeno porta avanti un progetto Rigamonti .
    Quindi avanti così , vogliamo un Rigamonti moderno e pratico .

  10. Area grande? A me non sembra proprio, anche perchè le macchine parcheggiano sempre lungo il quartiere sui marciapiedi. Poi palazzine in zona stadio col casino che c’è e il quartiere blindato, fanno un affare, così poi non sei più libero di andare e venire da casa tua. Volete ristrutturare lo stadio e non spostarlo? Bene, non create allora ulteriori problemi a quelli già tanti che ci sono, per favore…

  11. Molto logica la posizione pd sullo stadio: è da ristrutturare e non da spostare e le case che ci sono, siccome sono nate dopo, non è un problema perchè sapevano cosa e dove andavano ad abitare, sapevano che non avrebbero mai avuto una vita tranquilla. Quindi, giustamente, ne costruiamo delle altre. Come dire: abbiamo fatto già tanti danni costruendo quelle che ci sono, facciamone ancora delle altre, invece di rimediare o trovare altre soluzioni! Mompianesi, mandate a casa i vostri indegni rappresentanti…

  12. Grazie alla totale assenza di lungimiranza dei politicanti è stata affossato il progetto di un bacino di canottaggio nelle cave di s. Polo! Consoliamoci, avremo il musil! Si sentiva proprio il bisogno di un inutile quanto costoso baraccone!

  13. Grazie alla indifferenza della giunta del bono sono anni che il quartiere mompiano vive nel l’abbandono con immensi problemi di viabilità e sicurezza per accedere ai punti sensibili: scuole, parrocchia, piscina, parco castelli. Durante le partite poi è l’anarchia totale con i civili tifosi di calcio che parcheggiato ovunque in modo selvaggio nella totale indifferenza dei vigili urbani! Ora il sindaco si ricorda del quartiere e pensa di risolvere i problemi con una speculazione edilizia, l’ennesima! Vergogna!

  14. Io sono molto felice del,progetto stadio ! Speriamo inizino i lavori il prima possibile . Era ora anche perché era veramente impossibile andare avanti .
    Incentivare al uso della metro per andare allo stadio . Poi alla fine si parla di un paio di ore al mese. Quindi anche i residenti lo sanno e si organizzano. Chi scrive è di sicuro uno non della zona ma qualche poveretto che scrive mille messaggi usando nick differenti ma è sempre lui.

  15. C’è qualche volontario di Mompiano disposto a concedere un appartamento con affitto agevolato per il nostro Bravissimo sindaco? in modo che possa venire a vivere a viverci e godere anchesso delle sue trovate?

  16. Ciao, io abito a Mompiano e ti dirò: l’ultima volta che c’era la partita quasi non me ne sono accorto… ho deviato al bowling e sono saltato fuori in viale europa all’incrocio dove c’è l’Arici…tempo perso 20 secondi… quindi onestamente non c’è più il caos di 8 anni fa quando il Brescia era in A (lì sì che era un delirio). Sinceramente vedo più casino in piazzale arnaldo il sabato sera 🙂 I problemi di Mompiano non sono lì, che ristrutturino un catafalco va solo bene: sarebbe meglio decidere una volta per tutti come girano i sensi unici visto che ogni anno mi cambiano qualcosa perché un qualsiasi comitato di 20 persone si erge col motto NO Pasaran…. sarebbe meglio tagliare l’erba ai parchi della Virgilio (meno male che li hanno tenuti), però in generale non possiamo lamentarci… la metro ci serve bene, gli autobus sono frequenti, lo spazio verde c’è ed è tenuto. Io non ho votato e non voterò mai per del Bono, però non è che ci si viva male a Mompiano….Se parliamo poi di cementificazione mi concentrerei piuttosto sulle villette a Costalunga o le ville che spuntano come funghetti nella zona dell’oratorio di san gaudenzio. dove costruirebbero le strutture dello stadio ora c’è un parcheggio inutile di dimensioni assurde…

  17. Forse non ci capiamo: due ore di partita equivale a chiudere via dello Stadio, Verginella, Castelli, Piazzale Kossuth, Rigamonti, ecc. la mattina e riaprirla a sera inoltrata. Questo significa essere blindati. In più, intorno a queste zone parcheggio selvaggio ovunque: c’è un grande parcheggio? Utilizzatelo allora. In più su quel parcheggio vorrebbero anche costruire? Ricordo che uno stadio in una zona residenziale non servita da grandi vie di comunicazione significa anche intasare il traffico circostante. Più logico perciò spostarlo in zone più servite da autostrade, tangenziali e ferrovia, non trovate?

  18. Sul sito della Regione, cercando con google “SIVAS LOMBARDIA”, si trovano tutte le informazioni relative alla variante al PGT ed io ho trovato, sinteticamente, alcuni dati che vale la pena condividere.
    La slp nuova complessiva sarà di 6.000 mq tra la struttura dello stadio ed i nuovi volumi che costituiscono il portale dell’impianto su Via dello Stadio (quindi le nuove cubature sembrerebbero previste solo all’interno del quadrilatero attualmente occupato dallo stadio tra Via Castelli, Via Novagani, Via dello Stadio e Via Verginella).
    Le nuove edificazioni potranno essere destinate a servizi sportivi, attività ricettive, attività commerciali (max 25% della slp complessiva), attività direzionali e attività di produzione di beni immateriali (non si vede nulla di residenziale).
    Sara nno realizzabili parcheggi a raso nell’area ad ovest del torrente Garza (probabilmente nella zona a nord della piscina).
    E’ prevista la pedonalizzazione di Via Novagani.
    Per quanto riguarda lo strumento attuativo bisogna infine tenere conto che il progetto dovrà essere sottoposto ad una specifica Valutazione Ambientale strategica.

  19. Io abito in città e sinceramente il parcheggio non lo trovo mai , ma non è che mi lamento piangendo per i parcheggi. Alla fine a mompiano
    Calcolando tra partitia e il deflusso stiamo parlando di MAX 4 ore ( esagerando ) di caos . Basta trovare parcheggio prima del orario prestabilito .
    Basta piangere e anzi festeggiamo finalmente il Rigamonti non sarà più vecchio decrepito . Non vedo l ora che finiscano i lavori

  20. Ma poi già si lamentano perché i tifosi non usano la metro che praticamente esce ad un metro dalle,porte di ingresso figuriamoci farla nello stadio rugby che dista ad almeno due km a piedi. Certo che ci vuole proprio anche solo il coraggio a proporlo !?
    Rigamonti ristrutturato a nuovo solo a Mompiano . Lo stadio non si tocca . Altro che barricate come qualcuno scrive sotto al MAX si fanno le barricate se non lo ristrutturano . Lega informati cosa pensa il tifoso bresciano e dopo agisci di conseguenza se vuoi accontentarlo altrimenti è peggio
    Negozi chisi durante la partita non ne ho visti. Anzi forse è il momento di aprire i bar, trattorie e negozietto se ci sono circa 7 000 persone

  21. Per quel che riesco a capire buona parte della slp sarà all’interno dello stadio stesso, sotto le gradinate quindi se la circonferenza della pista di atletica che attualmente si trova dentro lo stadio è di circa 800 metri la circonferenza dell’impianto sarà un po’ di più, e se le gradinate hanno una larghezza di circa 20 metri si può fare un calcolo approssimativo (i conti della serva).
    Io vado un po’ a naso, forse un geometra sarebbe più bravo di me a fare questi conti.
    Se comunque il progetto dovrà essere sottoposto ad una VAS specifica, tutti gli interessati potranno esprimere lo loro osservazioni in proposito.

  22. Basta parcheggiare negli appositi spazi, non sui marciapiedi. E se non trovi ti allontani, come fanno tutte le persone civili. Non è che se non trovo parcheggio in via Mazzini la metto lo stesso sui marciapiedi, non trovi? Quanto al caos, perchè la polizia chiude tutto già alla mattina e riapre, se va bene in tarda serata?

  23. quando c era baggio forse chiudevano la mattina presto. Questo dimostra che non sei nella zona. Io ci lavoro anche il sabato durante 2 partite del mese. dalle 13 c è caos e alle sei ritorna la normalità . Tre ore per la,propria squadra cittadina si può , da i da brao .
    Solo brescia avanti ultras

  24. Questo dimostra che l’amministrazione naviga a vista. Non si programma per il futuro. Se dovesse andare in A cosa si farebbe? Con i ragionamenti a breve termine si fanno scelte scellerate, come lo sono state quelle, nel passato, di permettere di urbanizzare in quella maniera intorno allo stadio. Guardiamo un po’ più avanti, non rimaniamo sempre provinciali, da brai…

  25. Invece è proprio,il contrario dato che la squadra. Punta in alto l,amministrazione comunale si sta già muovendo .
    Se c era PAROLI non sapeva ancora in che direzione doveva prendere la metro per andare allo stadio . Dai da brao pensa alla squadra e non alla politica . Si vede lontano un miglio che del,Brescia sei disinteressato a ne fai una. Questione leghista per la loggia.
    Fuori la politica dal calcio

  26. Sindaco Delbono si spende sempre come un campione di democrazia e partecipazione! Peccato che l’idea geniale di cementificare l’area stadio sia rimasta nascosta a tutti! Non si è degnato nemmeno di informare il consiglio di quartiere!che smemoratello sto sindaco!

  27. Ah, punta in alto, ristrutturando uno stadio in un luogo inadatto e attaccandosi alla scusa che ci va poca gente. Bella lungimiranza. Almeno Paroli lo voleva spostare. Mah, già, davanti al calcio, ogni logica passa in secondo piano…

  28. Il tuo genio di,PAROLI lo,voleva spostare alla fascia d oro . Utilissimo x i tutti
    I tifosi lo vogliono ristrutturare e farlo rimanere a Mompiano. Non mettere la,politica dentro la maglia bianco blu . Altrimenti vieni di persona e ne parli lunedì sera ( forse non lo sai nemmeno ma gioca il Brescia ) e vedrai in quanti ti ascolteranno e in quanti ti manderanno via .
    Voglio,proprio vedere un bel banchetto della lega fuori dalla,gradinata e dalla,curva a discutere dello,stadio e del suo trasferimento al rugby ( rido già )

  29. Ricordo che appena PAROLI si è presentato alla loggia ha speso 600000 euro x la ristrutturazione in tubi della curva nord conquistando il titolo,di peggior stadio in Italia . Ora Lo,vogliono spostare ? Probabilmente lo volete fare tutti di tubi e gomma ?
    Il Rigamonti si ristruttura a Mompiano e con cemento non con tubolari ridicoli . Fine del discorso e avanti così

  30. Guarda che sei tu che la metti in politica! Io esprimo la mia contrarietà a ristrutturare uno stadio in una zona inadatta. Paroli ha fatto una proposta e ha indicato un altro sito. Questo non significa che sia il sito migliore. Potrebbe anche essercene un altro. Ma, ripeto, politica e tifoseria a parte, uno stadio è bene che stia vicino alle vie di comunicazione e lontano dalle zone residenziali. Se poi, ripeto, la vuoi buttare sulla politica o sulla tifoseria, allora andate avanti a ragionare con la pancia…

  31. vedremo, vedremo. In questi anni avete abboccato a tutto… Vedremo l’ennesima fine di questa barzelletta. basta con voi ultras che siete la vergogna della città. Ci ricordiamo ancora del bambino che avete ferito…..

  32. Io sono a favore dello stadio ristrutturato a Mompiano . La zona del rugby è pure distante dalla metro , ci sarebbero ancora più auto parcheggiate . L importante è che venga fatto un bel lavoro e senza spese da parte dei contribuenti.

  33. A giudicare dal numero di macchine parcheggiate selvaggiamente si può capire quanta gente prende la metro per andare allo stadio… E poi troviamo una zona servita anche dalla metro se proprio si vuole imporre questo mezzo per andare alle partite. Ma, ripeto, lontano dalle zone residenziali e vicino alle vie di comunicazione.

  34. Quanta apertura mentale nei ragionamenti che fai: lo stadio si fa lì e basta! Molto democratici e aperti, soprattutto lungimiranti…. Complimenti per la considerazione che avete verso gli altri!

  35. Lo stadio rimane a Mompiano . Chiusa la questione
    Concentratevi su altro oppure lunedì venite raccogliere firme . Vediamo in quanti siete e poi si decide . Su i 7000 abbonati ipotizziamo la metà sia favorevole quindi 3500 persone ( stando bassi ) . Ci sono altre 3500 persone che vogliono lo stadio al rugby ? Dubito
    Ci sono 1000 persone ) che si lamentano dei parcheggi maleducati ? non credo nemmeno quello. Quindi la democrazia vuole, che la minoranza ” accetti ” la decisione non solo del sindaco ma della maggioranza degli interessati. Ritengo che molto commenti negativi siano di natural solamente politici fatta da persone non residenti in zona stadio e nemmeno amanti della leonessa. Probabilmente sono solo provocatori o peggio ancora interessato a livello economico per il,trasferimento . Mi ricordo ancora i 600000 euro pagati di tasca dei cittadini per ristrutturare la curva nord con un risultato pessimo. Nemmeno una tettoia per la,pioggia e tutto in tubi e gomma. Chi ha fatto questa scelta almeno si metta da parte a colui che usa cemento ( unica soluzione per una ristrutturazione normale ) e non usi nessun euro pubblico. Discussione finita ! Rigamonti no si sposta da Mompiano e al via il prima possibile dei lavori ( GRATUITI )
    Più di così il cittadino bresciano e il tifoso non possono chiedere ma solo ringraziare

  36. Lo stadio deve essere fruibile dalla metro e lo stadio rugby non lo è. Le macchina sarebbero ancora più parcheggiate selvaggiamente se non ci fosse questo mezzo di trasporto. E quasi sempre piena la metro al,orario delle partite e viene usata da molti tifosi .
    L ho usata pure io un paio di volte anche se preferisco la macchina ma la parcheggio bene .
    Io preferisco lo stadio a Mompiano ma è solo un mio parere personale .

  37. Il livello di democrazia di queste persone è aberrante! Si deve fare quello che dicono loro e basta! La decisione poi deve essere presa da chi frequenta lo stadio, non da tutti i cittadini. Anche qui un senso democratico e civile da sotto i tacchi. In più vogliono spacciare come democratica una decisione che non tiene conto dei problemi che creano al quartiere. Se fosse come dicono loro, allora perchè non fare un referendum cittadino e chiedere a tutti i cittadini se vogliono o meno uno stadio? Seguendo il vostro ragionamento mi viene da pensare che se la maggioranza dice che non è interessata al calcio ed allo stadio, allora non si fa, anzi si abbatte, giusto? Siamo in democrazia… E questo non è fare politica di destra o di sinistra, questo è buonsenso che evidentemente non è conosciuto da gente che vuole solo imporre dispoticamente un proprio comodo.

  38. Che debba essere fruibile dalla metro è un tuo parere. Io dico che è meglio, anche per il futuro, che sia fruibile da autostrade, tangenziali e ferrovia. Per la metro si può sempre fare un collegamento, se proprio è così indispensabile…

  39. Ovvio che la scelta va presa dai tifosi e dai residenti della,zona. Chi deve votare ? gente che non va allo stadio o della bassa bresciana ?
    Anche perché altrimenti sarebbe un voto inutile e nullo.
    Ripeto vieni lunedì a raccoglier e firme e vedrai di persona cosa pensa la gente . Secondo me i tifosi sono felici del ubicazione e della ristrutturazione.

  40. Ovvio che la scelta va presa dai tifosi e dai residenti della,zona. Chi deve votare? Ma si può ragionar così? Come dire: volete la moschea a Mompiano? Ovvio che votano i residenti e tutti i musulmani. Risultato ovvio… Il discorso del referendum l’ho tirato fuori perchè non capite cosa sia democrazia e attenzione verso gli altri. Per voi esiste solo lo stadio e tutto quello che comporta a voi non interessa, tutto qui. Perciò è inutile discutere con gente che non tiene conto delle esigenze della comunità, ma solo delle proprie…

  41. Quando non si hanno argomenti seri per discutere la si butta sulla politica cercando di denigrare chi non la pensa come te. Già solo la frase “Il Rigamonti non si sposta da Mompiano” indica quanto dispotismo c’è nel voler imporre alla comunità uno stadio in un luogo inadatto!

  42. Quando erano al potere i leghisti erano favorevoli alla ristrutturazione infatti hanno fatto tubi e gomma x 600000 mila,euro pagato dai contribuenti ( dimostrate il contrario ) il sindaco del nono affida al privato la ristrutturazione con il cemento ( normalità ma non nel,era PAROLI che preferisce la,gomma ) e loro piangono perché tutti dicono che spostare al rugby è una pazzia .
    Bah chi li capisce è bravo d altronde hanno buonanno come leader

  43. Motivazioni perché inadatto
    Gli abbonati sono contrari ( dato di fatto )
    I negozianti sono contrari ( meno introiti anziché 7000 persone x i vari bar etc )
    Nessun collegamento con la metro
    Un solo collegamento con l autobus di città ( a Mompiano ci sono tre collegamenti )
    Nessun collegamento con la Sia ( a Mompiano in via triumplina di sono almeno 10″collegamenti con le valli )
    Una sola,strada per uscire ( a Mompiano si può evitare il,traffico a 360 gradi )
    Nessun parcheggio ( a Mompiano già sono 5 e non bastano )
    Il Rigamonti e perimetro sono totalmente del,comune invece nella zona della vota solo il campo,da rugby e la,zona circo ma che è distante fra loro .

    Risultato Rigamonti sta meglio a Mompiano ristrutturato

    Vuoi altro ? Informati prima

  44. Premesso che la scelta del campo da rugby non è detto che sia la migliore, rimane il fatto che vicino alle vie di comunicazione e lontano dai centri abitati è meglio Quindi: negozianti contrari? Cioè sono favorevoli a chiudere le loro attività perchè nessuno da fuori può andare da loro? Collegamento con la metro? Si può fare e comunque visto il casino del parcheggio selvaggio, non mi sembra che tutti facciano uso di quel mezzo. Collegamento con la Sia: si può fare tranquillamente. A Mompiano, quando esci, intasi i quartieri limitrofi. Da un’altra parte, vicino ad autostrade, tangenziali e ferrovia sei già fuori dalla città senza invadere altri quartieri. Nessun parcheggio: nella zona nuova si possono fare tranquillamente, anche per i pullman. E se dovesse andare in futuro in A, torniamo con i problemi del passato. Non è meglio quindi spostarlo?

  45. Se ragionano con l’egoismo delle loro partite senza considerare i problemi degli altri, logico che l’esito è scontato, non trovi? E poi basta leggere i vostri commenti che non tengono conto di chi ci abita…

  46. Quindi spostarlo al rugby vuol dire ulteriori sforzo di soldi da parte dei contribuenti ( come i 600000 Euro spesi per la curva dalla lega )
    Aumento del tragitto metro ( soldi in più )
    Aumento dei trasporti ( soldi in più )
    Realizzazione di parcheggi ( soldi in più )

    Risultato per risparmiare rimaniamo a Mompiano anche perché non è giusto spendere ulteriori soldi di tutti concittadini che forse non piace nemmeno il calcio.

    Sempre più convinto di rimanere a Mompiano. Ma che interessi economici ha la lega per trasferirisi ?,

  47. Se vuoi risparmiare e lasciarlo a Mompiano sai già che, oltre ai problemi che ci sono già, ne avrai sicuramente altri nel momento in cui la squadra va in serie A. L’aumento del tragitto metro poi può tranquillamente non esserci se metti delle linee di autobus apposite (già è inutile per i cittadini la metro in quanto toglie utenza agli altri mezzi pubblici). Se vogliamo essere lungimiranti è meglio progettare un’opera moderna e funzionale per tutti e quindi in un’area diversa, non in mezzo alle case, se vogliamo essere miopi, sistemiamo quello che abbiamo e andiamo avanti con i problemi di sempre. Non so poi risponderti sugli interessi economici che può avere la lega su quest’opera? Tu che ne pensi?

  48. Ma che c entra che è vicino alle vie di comunicazione ?! Quanti tifosi usano l,autostrada o,la stazione ferroviaria ( che poi alla volta non esiste nemmeno ) . Se sono contrari per la costruzione di un palazzo di 6000 metri quadrati allora farlo al rugby è solo colate continue di cemento da almeno 50000 metri quadrati se contiamo strade nuove e parcheggi vari. . Controsenso o forse favoritismi x qualcuno .
    Ma dai non scherziamo e basta fare i pagliacci . Lo stadio rimane a Mompiano . È lo stadio della città e dei cittadini . Mai sentito lamentele,dei residenti x due ore due volte alla settimana . I bar alla fine fanno più soldi durante la,partita che durante la,settimana .
    La scelta del trasferimento la ritengo veramente una idea superficiale

  49. Certo che oggi non le usa nessuno, sono lontane dallo stadio, quindi invadono le vie cittadine! Ripeto, si possono trovare altri siti (perchè per forza il rugby? e nel comune di Brescia?) che abbiano le caratteristiche per uno stadio moderno. E poi, per due ore di partita (che diventa un intero pomeriggio di chiusura totale e solo perchè non è in A altrimenti ti chiudono tutta la giornata e il dispiego di forze dell’ordine aumenta) come dici, vale la pena spendere soldi per uno stadio? Che lo faccia la società, no?

  50. Abito in zona da solo 6 anni ma porca miseria se detesto le partite. Provate voi a essere sequestrati in casa o fuori casa durante mezza giornata. Chi ci abita conosce l’età media degli abitanti di Mompiano, costretti a non uscire perchè in alcune zone (Via rigamonti e limitrofe) i figli non possono andare a prenderli o riportarli a casa se non facendo giri dell’oca, discutendo coi vigili che non riconoscono la carta d’identità come prova di residenza (provato personalmente più volte). Oppure provate a tornare a casa dal lavoro e non trovare parcheggio perché i parcheggi, anche i più assurdi, sono presi e magari contate la gente che esce dalla metro. Oppure provate a ricevere colpi di pistola in casa e dopo anni non si sa chi ha sparato (ripeto, provato personalmente dai miei suoceri) o trovarvi la macchina devastata da gente perché da Milano siete venuti a trovare la morosa dimenticandovi della partita (anche questo provato personalmente). Volete lo stadio vicino casa? bene. Vedo utenti da Trenzano e in giro per mezza provincia. Bene. PEr carità non vado alla partita ma non impedisco di andarci. Quanti sono gli abitanti del quartiere e quanti sono i tifosi (Di casa) che vengono allo stadio? Chi è in numero maggiore? Bene. Questo dovrebbe risolvere tutto. Per la gioia di 5mila persone si inchioda un quartiere? Io non lo ritengo giusto

  51. Lo stadio non si sposta da Mompiano . Altrimenti vieni a parlare con i tifosi durante la,partita
    Avete già speso 600000 euro per fare la curva in tubi e metallo.

  52. Ancora questa storia ??Cambia casa o subisci per due volte a settimana un paio di ore . Essere contro lo Rigamonti significa non essere bresciani , anche ROLFI l,ha capito che andare contro lo stadio significa andare contro molti suoi elettori. Infatti non ne parla più . Quindi …..

  53. Solita risposta dispotica di chi fa i capricci e vuole solo i propri comodi! I tifosi possono tifare da un’altra parte, dov’è il problema? Oppure, poverini, devono essere accontentati perchè il calcio è la loro ragione di vita? Quanto alle spese fatte non dovevano essere fatte. E poi perchè dici che le abbiamo fatte noi? Come se chi è a favore dello spostamento dello stadio debba essere per forza schierato politcamente e leghista. Poi dite di non farne una questione politica… Incoerenti!

  54. Già, come dire, che palle la gente che si lamenta, noi vogliamo fare i nostri comodi, quindi bisogna eliminarli. Significativo anche della sensibilità verso gli altri l’ordine perentorio di o ti sta bene così o cambi casa, noi non ci muoviamo e continueremo a disturbare. Tanto la politica segue chi grida di più o chi gli dà i voti, non il bene comune… Bravi, avete dato una bella lezione di civiltà e senso civico!

  55. Forse per Lei che va allo stadio sono due ore. Provi a passare e a leggere i cartelli di divieto di sosta. Dalle 10 alle 19 (in serie B) sono 9 ore. Per me 9 ore sono una giornata in cui non posso parcheggiare. Non volere lo Stadio significa non essere bresciano? Bah non saprei. Facciamo così. Provi lei due volte al mese a non poter uscire di casa per 9 ore (12 in serie A) o a parcheggiare a un km da casa se trova posto, o magari non poter tornare a casa con le sporte della spesa un passeggino o un anziano disabile….mi dica lei cosa vuol dire se lo ha provato

  56. Rigamonti ristrutturato gratis . Cosa vuoi di più ?altrimenti Raccogli firme di quanti lo vogliono spostare anziché parlarne qua o forse qua qualcuno ti ascolta ? ( mi sa che sono io )
    Ne parlavo proprio lunedì con un po’ di ragazzi e ognuno di loro era contrario al rugby .

  57. Ma sta scherzando ? La direttiva del divieto è solo nella via della curva ospiti dello stadio . O lei abita li oppure sta dicendo delle falsità provocatorie . Quindi la smetta di dire inesattezze perché si ridicolizza da solo . Lunedì sera nin c’era nessuno e se lei non ha trovato parcheggio forse non Riesce a Parcheggiare . Discorso chiuso pensi ad altro perché qua fa ridere

  58. Rigamonti ristrutturato gratis (vedremo!). Quindi risolto il nostro problema di tifosi. Per il resto: chi se ne frega, tanto subiscono gli altri. Bravi! Dopo non lamentiamoci della classe politica che abbiamo: basta vedere questi cittadini…

  59. Ma che c problemi hai !? Si vede lontano un miglio che sei il solito,provocatore leghista menefreghista . Avete già rovinato lo stadio con i 600000 mila euro fondo comune ( soldi dei contribuenti ) utilizzati per rifare in tubi e gomma la curva nord senza nemmeno un tetto . Finalmente si usa il cemento per ristrutturato gratis ( fondi privati ) quindi evita perché avere già fallito in Lombardia e a Brescia idem . Probabilmente chi lo vuole sposare al rugby c è sotto qualcosa . ( vedi la sanità lombarda è gestita dalle persone che protestano per la ristrutturazione ) . Rifletti caro amico mio .

  60. Ecco, solito discorso: quando non si hanno argomenti pacati e democratici si va sul politico. Ed inoltre non si legge quello che scrivo perchè si dà per scontato che l’alternativa sia il rugby. Ah, già, per voi i ragionamenti si limitano al binomio Lega=spostamento e tutti quelli che lo vogliono sono leghisti e gli altri sono i buoni. Già, ma oltre a quello vedo che voi tifosi non siete in grado di andare…

  61. Lega = spostamento al rugby !! È dato che dopo lo,scandalo alla,sanità lombarda sono preoccupato . Chissà che intenti c erano al,trasferimento .

  62. Ah invece pensi che a ristrutturarlo sara’ tutto trasparente! Certo se uno fa quello che vuoi tu allora e’ un santo e i mali della corruzione italiana scompaiono come d’incanto! Guarda cosa e’ capace di fare il calcio, anche i miracoli! Santo stadio!!!

  63. Almeno chi i oggi gestisce la ristrutturazione ha una laurea in economia!!! La lega l avreste fatto fare alla,bordonali che è diplomata in lingue . Ah ah ah ah ah

  64. Come se laurea sia garanzia di buona riuscita… A proposito, visto che continui a dare addosso ad un partito e solo a quello (la lega), per par condicio: hai provato a vedere i curricula degli assessori della giunta Del Bono? Che ne pensi? Sono titolati, secondo te? Dai da brao…

RISPONDI