Il Brescia guadagna un punto ad Ascoli e ferma l’emorragia. Finisce 2-2 al Rigamonti

0

Un pareggio che ferma l’emorragia di sconfitte. E’ finita 2-2 al Rigamonti nel posticipo casalingo contro l’Ascoli. Le rondinelle passano in vantaggio con un rigore per fallo di mano in area realizzato da Andrea Caracciolo che spiazza Lanni. I marchigiani però non si arrendono e iniziano a fare il proprio gioco, cosa che al 41′ del primo tempo riporta la partita in parità con il gol di Petagna.

La partita sembra girare a favore del Brescia quando al 25′ della ripresa i bianconeri restano in 10 per l’espulsione di Pecorini, ma è solo un’illusione perchè quattro minuti più tardi gli ascolani passano in vantaggio e Petagna firma la doppietta. Le rondinelle però non mollano e al 39′ riescono a riportare il risultato in pareggio con il gol di Lancini. Finisce 2-2 e ora si pensa alla trasferta di Modena in programma sabato alle 15.

Comments

comments

LEAVE A REPLY