Trentenne derubata a Brescia Due nella notte. Il ladro nordafricano si dilegua

0
Bsnews whatsapp

Nella serata di ieri, quando erano circa le 20.30 circa, una Volante è intervenuta in via Cefalonia a seguito della segnalazione giunta da una signora trentenne bresciana che ha denunciato di essere stata derubata del suo Iphone in strada mentre camminava.

Autore del furto un cittadino straniero nord-africano di cui si sono perse le tracce. Gli agenti hanno trovato il cellulare della signora poco distante e glielo hanno restituito.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. non l’avrei proprio detto che il ladro che fosse straniero. Di solito è sempre così della brava gente con tanta voglia di integrarsi. Ma lo volete capire che se non hanno un lavoro continueranno a delinquere?

  2. Ha ragione la Bordonali a dire che i dati sui clandestini sono terrificanti, ogni tre per due un reato è commesso da questa gentaglia! I sinistri però devono sempre contestare e spostare lo sguardo altrove, su cose frivole, pur di attaccare e non vedere la realtà! Il meltin pot tanto osannato dai kompagni è un fallimento totale!

  3. Ogni 10 metri incontri un africano che cerca soldi. Come pensano di mantenere tutta questa gente nullafacente Renzi, Alfano, Boldrini e company? Hanno ragione gli austriaci a mettere le quote.

  4. Avete visto ieri sera a “Dalla Vostra Parte” quel Signore pluriottantenne col viso tumefatto, picchiato e derubato da un clandestino nordafricano, che il Giudice anzichè espellere in quanto clandestino ha mandato a vivere vicino all’anziano derubato? Non è assurdo che i ladri clandestini la facciano sempre franca? Come si puo’ essere accoglienti se poi le conseguenze sono queste? Perche’ i Giudici NON L’HANNO ESPULSOO?

  5. Il,problema,oggi non sintomi clandestini ma sono impolitici corrotti . Smettiamo la di deviare il discorso ma con e tiriamo i con le persecuzioni in regione Lombardia e in tutte le sedi della lega. Poi pensiamo ai clandestini

  6. Dalla Vostra Parte è l’unico programma davvero dalla nostra parte nel quale emerge la paura e l’indignazione della gente nei confronti della criminalità e dei favoritismi che si fanno nei confronti dei clandestini e dei falsi profughi. Assurdi sono tanti altri programmi dove si tace la verità, ivi compreso che arrivare clandestinamente in un Paese è un reato che deve essere punito e persino la Corte Costituzionale LO HA DICHIARATO NERO SU BIANCO IN UNA SENTENZA LA 250/2010, ma su questa sentenza silenzio assoluto.

  7. Dalla vostra parte non parla dei ladri della lega. Perché é di quella parte. Meglio parlare dei ladri di galline, così la gente si distrae ed i veri ladri possono compiere le loro malefatte.

  8. La legge sull’immigrazione clandestina è in netto contrasto con almeno tre articoli della Costituzione. Comunque basta dove va la lega fa disastri in europa ( figuracce con buonanno ) in Lombardia ( maroni rizzi etc) a Brescia ( che vergogna ROLFI e PAROLI ) e in ogni piccolo comune del nord Italia. Basta basta vadano via !! Ora salvini fa l accordo con BERTOLASO x Roma ( ha dichiarato solidarietà ai profughi e nomadi ) quindi sono veramente allo sbando . Dopo la fine del PDL un altro partito scomparirà ( lega bye bye )
    Spero verde net che ci sia un altra inchiesta su certe poltrone della regione Lombardia che sono state date a personaggi ambigui

  9. La legge sull’immigrazione clandestina è in contrasto con 3 articoli della Costituzione? Quali? Perchè la Corte Costituzionale non se n’è accorta e al contrario l’ha definito costituzionale in quanto posto a difesa di valori di rango costituzionale quali la difesa dei confini, sicurezza, sanità, ordine pubblico e valutazione socio-economica del fenomeno, e quest’ultima valutazione dovrebbe consistere nel fatto che se i clandestini e anche i profughi uno stato non li puo’ mantenere ha il diritto di rispedire tutti a casa o no?

  10. Evidentemente siete tra i fortunati che non hanno mai subito un furto in casa, se vi fosse capitato come nel mio palazzo che la Signora del Primo piano è uscita dal bagno e si è trovata di fronte un bambino nomade in casa che si è buttato subito dalla finestra e sotto c’era il padre che lo aspettava, o come la signora del 5′ piano che solo per aver commesso l’errore di aprire la porta è stata poi trovata dalla sorella legata e derubata da due giovani donne nomadi che ha poi riconosciuto in seguito al supermercato e non ha denunciato perchè si sa che è meglio lasciar perdere. Ben venga che ci siano trasmissioni come “Dalla Vostra Parte” che evidenziano i drammi delle gente comune perchè chi viene derubato non ha colore politico, puo’ essere di destra di sinistra e della Lega.

  11. Premessa che Migrare non è resto la tua legge è ingiusta, inutile, dannosa e clandestina.
    Ingius ta, perché punisce una persona unicamente in base al suo status.
    Inutile, perché non ha alcun effetto deterrente sull’immigrazione irregolare e non ferma le stragi in mare, come confermano i dati.
    Dannosa, perché produce ghettizzazione, razzismo e disagio sociale
    Clandestina , perché il governo avrebbe dovuto provvedere alla sua abrogazione ma ritarda, adducendo motivazioni di inopportunità temporale, psicologica e di percezione di insicurezza.

  12. Basta dire balle e finti nick , scrivi la via del,palazzo e verifico la,tua veridicità ! Mai sentita questa notizia a Brescia .
    Ah già ma tu guardi ” dalla parte vostra ” quindi hai un quoziente intellettivo pari ad un sasso ( voti lega x caso ? )

  13. Ma nel post precedente hai scritto ” nel mio palazzo ” vuol dire che tu non sei nemmeno di brescia allora dato che se è un altra città . Peggio ancora . Sei ridicolo e un provocatore

  14. Questa notizia non la si puo’ trovare sui giornali perchè nessuna di queste signore ha denunciato il fatto. Lo sanno solo i vicini e purtroppo loro che hanno subito . Non è successo a Brescia. se ti puo’ far contento. Ma scrivere non mi sembra consentito solo a chi è di Brescia, mi pare sia aperto a tutti anche a chi vive in altre città o sbaglio?

  15. Leggendo le risposte velenose sui furti che avvengono ahimè in tutto il Paese si ha l’impressione di entrare in un vespaio di cattocomunisti grillini e sellini che sostengono sfacciatamente l’immigrazione perchè di quella evidentemente si nutrono, non essendo forse capaci di riuscire a far altro nella vita?

  16. Certo che migrare non è reato, purchè si rispettino le leggi e per venire in Italia e in Europa occorre avere l’autorizzazione ossia i visti e i documenti. Cosa che non hanno tutti coloro che arrivano clandestinamente morendo in mare. Non è vero che il reato di clandestinità punisce una condizione sociale, ma come spiega bene la Corte Costituzionale nella sentenza 250/2010 di cui nessuno vuol parlare, punisce solo il fatto di arrivare clandestinamente in un territorio e anche di soggiornarvi irregolarmente. E inoltre la Corte Costituzionale ribadisce che è sbagluiato ritenere la clandestinità non offensiva, perchè al contrario offende valori di rango costituzionale come la difesa dei confini, la sicurezza, sanità ordine pubblico ecc. Se si fosse applicato questo reato dall’inizio del fenomeno prevedendo i respingimenti, probabilmente si sarebbe bloccato questo fenomeno illegale. Frontex anzichè scaricare tutti in Italia avrebbe dovuto prendere accordi con Tunisia, Marocco, Algeria e scaricare gli Africani nei loro porti, dato che questi Paesi sono al contrario di noi obbligati a dar loro asilo dalla Carta Africana Rifugiati.

  17. Magari fossero balle. Purtroppo è l’amara realtà orami ovunque. Chi subisce dei furti non va piu’ nemmeno a denunciarli. Non si è nemmeno piu’ creduti se li si raccontano, e lo evidenziano le vostre offensive risposte! meno male c’e’ dalla vostra parte

RISPONDI