Lavori in via Corsica, Rolfi: il Comune pretenda il rispetto dei tempi

0

“Il probabile slittamento del termine dei lavori in via Corsica, come annunciato dalla stampa locale, causerà un gravissimo danno ai commercianti del quartiere, che già allo stato attuale soffrono i disagi di questa condizione.” Questo il commento di Fabio Rolfi, vice capogruppo regionale della Lega Nord in merito al prolungamento dei lavori di manutenzione di via Corsica a Brescia.

“La Regione, come da prassi – afferma l’esponente del Carroccio bresciano – ha stanziato dei contributi per sostenere i commercianti che, a causa dei lavori, vedono ridimensionati i loro affari. Il problema è che questi fondi sono stati programmati in funzione del termine inizialmente previsto.

Si possono sbagliare le previsioni di qualche giorno, tutt’al più di alcune settimane – prosegue il vice capogruppo regionale leghista – ma rimandare la riapertura di via Corsica di ben 8 mesi, così come paventato, sarebbe qualcosa di assurdo e lesivo per il commercio della zona. In questo senso è totalmente priva di giustificazioni l’incapacità della Loggia sulla programmazione urbanistica e dimostra soltanto una forte mancanza di coordinamento.

Il Comune si faccia carico delle proprie responsabilità e pretenda da chi di dovere il rispetto dei tempi iniziali, o comunque cerchi di ridurre al minimo il danno annunciato. Non è giusto – chiosa Fabio Rolfi – che a pagare debba essere chi ha deciso di investire nell’economia della nostra Città.”

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Al comune non importa nulla di quartieri periferici come quelli attorno alla Srazione. Il degrado che aumenta di giorno in giorno da ormai tre anni è sotto gli occhi di tutti. Fatevi un giro da via Ugoni a via F. lli Folonari e verificate di persona il getto che è stato creato.
    Saluti

  2. Non è vero! A tentenna non frega nulla di tutta la città. Non riesce a gestirla, non la conosce! E’ come l’è sindaco di Roma, un marziano che non sa nulla della nostra Città.

  3. A Rolfi non gliene frega nulla di Brescia. Non viene da Saturno. La lega ha governato maldestramente per diversi anni. A lui interessano solo i voti.

  4. Ah, perchè agli altri interessano i problemi dei cittadini? Basta vedere questo caso e domandarsi: ma chi governa, visto che è così attento ai problemi della gente, dov’è?

  5. Certo che uno che suggerisce ad un altro di emigrare da un’altra parte perchè non condivide le sue idee politiche mi fa ricordare fascisti e comunisti. Perchè dovrebbe andarsene? Per te? Per farti contento? Stai zitto per favore e impara la democrazia…

  6. L’EXTRATERRESTRE ROLFI DIMENTICA GLI SCANDALI DELLA SUA GIUNTA AI TEMPI DI PAROLI. DIMENTICA, ANZI, FA FINTA DI DIMENTICARE, PER ESEMPIO,IL DENARO PUBBLICO SPERPERATO ATTRAVERSO L’USO ILLEGITTIMO E TRUFFALDINO DI CARTE DI CREDITO DI ALCUNI MEMBRI DELLA SUA GIUNTA, ALTRO CHE ROMA LADRONA. FA FINTA DI DIMENTICARE, PER ESEMPIO, LO SCANDALO DELLA MOSTRA DI MATISSE. SOPRASSEDENDO AL RESTO, CHIEDO ALL’EXTRATERRESTRE ROLFI IL MOTIVO DELLA PERDITA DI 25.000 VOTI DA PARTE DI PAROLI E DELLA LEGA ALLE ULTIME COMUNALI. LI HANNO PERSI PERCHE’ HANNO GOVERNATO BENE? QUINDI ROLFI,VUOI SPIEGARE AI BRESCIANI PERCHE’ CONTINUI A BLATERARE A VANVERA? NON HAI ALTRO DA FARE? ALLORA RSTITUISCICI L’ENORME STIPENDIO CHE CONTINUIAMO A DEVOLVERTI E CHE USI ESCLUSIVAMENTE PER PREDICARE PENOSAMENTE CON PERIODICITA’ ORARIA. BASTA. MA STAI ZITTO!

  7. Almeno gli altri hanno il pudore di parlare ad intervalli accettabili. Rolfi non alcun pudore e non sta mai zitto. Nessuno e’ prolisso come lui. Evidentemente non ha altro da fare. Cosa lo paghiamo a fare?

  8. I Cittadini lombardi PRETENDONO, Dr. Rolfi, comportamenti e esempi di onestà, trasparenza, rettitudine politica e sociale e alto senso delle Istituzioni da chi governa la nostra Regione Lombardia. Non c’è traccia di tutto questo in Lombardia.

LEAVE A REPLY