Neve in città. Colli bresciani imbiancati, la primavera può attendere

    0
    Bsnews whatsapp

    Brusco calo delle temperature in città e in provincia. Questa mattina Brescia si è risvegliata con la Maddalena e i suoi colli imbiancati di neve. Ne sono stati rilevati 3-4 centimetri. Quando la primavera sembrava ormai alle porte, dunque, ecco la retromarcia del termometro e i fiocchi di neve a posarsi sui primi germogli.

    Secondo i meteorologi sarà un marzo movimentato, con vento, aria fredda e frequenti perturbazioni. Per l’arrivo della bella stagione, dunque, bisognerà pazientare ancora un po’.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI