Addio Canton Mombello, a Verziano un carcere da 400 posti in stile detenzione dinamica

0
Bsnews whatsapp

Ingrandire il carcere di Verziano per risolvere i problemi di Canton Mombello. Il progetto c’è, e prevede l’ampliamento a 400 posti realizzando nuove palazzine sul terreno demaniale all’interno del perimetro dell’istituto di pena.

La nuova struttura seguirà i dettami della “detenzione dinamica”, con celle concepite come piccoli appartamenti, con spazi per il lavoro e le attività comuni. Si stima una spesa di 15 milioni (in arrivo dal Ministero), con avvio dei lavori entro fine 2016.

Le strutture sportive sacrificate potrebbero essere ricostruite nelle aree verdi a nord e a est del carcere, dove si pensa anche alla possibilità di realizzare un’azienda agricola gestita dai detenuti. Canton Mombello verrà di conseguenza svuotato e il Comune di Brescia otterrà un cambio di destinazione d’uso.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. cominciassero a sfoltirli mettentoli su una bella nave da rottamare tutti i vari romeni albani magrebini etc…..e poi al largo le mille bolle blu blu blu blu…….

  2. No, pare lo destineranno a certi ammininistratori verdognoli dalle manine troppo lunghe. La maggioranza dei reclusi ha una sua dignità e non vuole mescolarsi con certa gente: vagli a dare torto…

  3. Cominciassero a sfoltirli mandano via i mafiosi italiani mangiatori di pizza pasta truffatori bugiardi, così come ci considerano in tutto il mondo …

RISPONDI