La bottiglia di vetro diventa un’arma. Il bottino? Smartphone e 10 euro

15
Bsnews whatsapp

Bottiglia di vetro rotta puntata e tasche svuotate. È capitato a un ventenne franciacortino, che mercoledì attendeva il treno nella stazione di Rovato. Due nordafricani l’hanno minacciato con l’oggetto contundente, lui ha consegnato loro tutto quello che aveva: lo smartphone e 10 euro, poi dopo la loro fuga ha avvertito il 112 grazie al supporto di un passante.

I carabinieri sono a caccia dei due malviventi.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

15 COMMENTI

  1. La stazione ferroviaria e i paraggi sono ormai diventata una casbah. Dopo una certa ora, verso le 10.00 di sera, è meglio evitare di andarci da soli. Ha ragione Africano, è più sicura quella di Lagos, dove tra l’altro vedi più bianchi in giro rispetto a Brescia.

  2. Dov’è l’amministrazione comunale leghista che ha vinto le elezioni al grido “SICUREZZA”?
    Settim ana scorsa Forza Nuova che fa le ronde in paese, adesso altro episodio di cronaca grave.
    Si è fatta commissariare anche sul tema sicurezza l’amministrazione comunale?

  3. Ma a difendere i cittadini per quanto riguarda la sicurezza e l’ordine pubblico a chi spetta? Al Sindaco del Comune o al Prefetto? Sindaci o Prefetti hanno o no il dovere di rassicurare i cittadini sulla sicurezza anche nei confronti di chi pur chiedendo asilo fino a che non sono terminate le procedure non è certo se siano persone perbene o criminali o terroristi o IMAM Jhadisti come nel caso accaduto in questi giorni, o i cittadini devono subire in silenzio?

  4. I sindaci non possono fare molto, anzi se prendono iniziative forti a tutela dell’ordine pubblico rischiano pure di essere denunciati da sindacati, associazioni, etc. e 9 volte su 10 i giudici danno ragione a questi ultimi. Il problema sta a monte, nelle politiche seguite dagli ultimi governi nazionali che non hanno avuto certo tra le priorità la sicurezza dei cittadini e dei loro beni (basta pensare allo svuotacarceri e alle limitazioni alla carcerazione preventiva).

  5. Ma Forza Italia pensa che gli italiani indecisi possano votare per loro quando sentono in TV dal loro rappresentante europeo come poco fa al TGCOM che occorre aprire la rotta balcanica per far entrare i migranti bloccati nei balcani? Ma Forza Italia non l’ha ancora capito che gli italiani non ne possono piu’ di sentire i politici preoccupati solo di garantire diritti e protezione agli invasori e di vivere nell’insicurezza e nella certezza di avere liberi di girare nelle nostre città anche terroristi e furbi del mondo? E che sono tanti gli italiani che non credono piu’ alla solidarietà ma pensano ormai che tutti ci vogliono guadagnare con l’invasione!!!!!

  6. Diciamo che in questo momento la politica è impegnata a risolvere i problemi della casa di riposo, a far distruggere la propria municipale avente 40 anni di storia e a far finalmente edificare un centro commerciale in un terreno bloccato da anni

  7. Solidarietà a questo giovane che ha subito questa violenza e alla famiglia. Solo chi prova sulla propria pelle queste esperienze puo\’ capire l\’indignazione nei confronti di tutti coloro che santificano l\’invasione, la clandestinità che criminalità straniera oltretutto lasciata liberamente circolare e che si è sommata a quella autoctona della quale ne avevamo già a sufficienza e non avevamo bisogno venisse incentivata da quella d\’importazione.

  8. Radiobambaurto rilascia il seguente comunicato a sostegno dei fratelli immigratis coinvolti. “ancora una volta fratelli immigratis dovevano fare telefonata urgente Congo. Fascista squadrista italiano con maleducazione se ne stava per i fatti suoi senza disturbare. Fratelli immigratis dovuto sacrificare una bottiglia di birra (pagata da governo di sinistro… con soldi di italiani) e mostrando amichevolmente l’oggetto pericoloso hanno condiviso con il delinquente italiano i suoi averi. Solidarietà agli immigratis e sdegno per l’atteggiamento provocatorio e aggressivo del fascista cattivone che si faceva i fatti suoi!” fine comunicato

  9. Ti sbagli al numero che riporti si occupano di persone che stanno male. 1118 non é malato, é uno stronxo razzista ed ha bisogno di “altre cure”.

  10. E mentre si scopre uno Jhadista al giorno e per strada ci sono clandestini e non solo che usano mezzi violenti per aggredire e derubare, la nostra Presidente della Camera Boldrini vuole abbattere i muri e far entrare 400mila immigrati per “salvare l’Italia”? Sbaglio o la sua villetta apparsa sui giornali è ben recintata o protetta? Se davvero l’Italia è cosi’ sicura perchè non abbatte per prima la recinzione che protegge la sua casa e che non è diversa da quella che ha tanto criticato in Ungheria?

RISPONDI