Quando giardini e cortili diventano toilette. Su facebook immortalati gli atleti della Art Marathon

0
Bsnews whatsapp

Non c’è solamente la polemica relativa al mancato rispetto del blocco del traffico (oltre 40 multe) a tenere banco dopo la Brescia Art Marathon. Sul gruppo di facebook "Brescia che non vorrei", infatti, fanno discutere le segnalazioni di un residente di Mompiano, che ha immortalato dalla sua finestra alcuni atleti che espletavano i loro bisogni fisiologici negli angoli dei cortili e nei giardini pubblici. Tutto questo nonostante la presenza di numerosi bagni provvisori in piazzale Kossuth.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI