Sciacalli in azione nella villa incendiata dove ha perso la vita un’anziana di 82 anni

0
Bsnews whatsapp

C’è chi non si ferma davanti a nulla, sordo di fronte alla voce della propria coscienza e ad ogni senso civico. Non si può spiegare diversamente il fattaccio accaduto nei giorni scorsi, quando dei ladri si sono introdotti nella villa dell’anziana signora di via Pendolina deceduta nella notte tra il 7 e l’8 marzo dopo l’incendio propagatosi nella sua abitazione.

Sciacalli in cerca di qualsiasi cosa utile da trafugare, i cui intenti sono stati neutralizzati dall’intervento di un vicino di casa, peraltro carabiniere.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI