Champions League, il sogno continua. Leonesse in campo questa sera contro il Wolfsburg

0

È il grande giorno di Wolfsburg-Brescia, andata dei quarti di finale della Champions League femminile. Gara difficile, forse improba, per le Leonesse: giocano all’Aok Stadion contro le campionesse del 2013 e 2014, semifinaliste nella scorsa stagione. Bertolini lancia la baby Mele dal primo minuto e conferma il tridente Girelli-Tarenzi-Sabatino; Cernoia in panchina solo per onore di firma, lei e il portiere Marchitelli sono le grandi assenti per infortunio.

WOLFSBURG-BRESCIA

WOLFSBURG (4-2-3-1): Schult; Dickenmann, Fischer, Goessling, Peter; Bussaglia, Simic; Bachmann, Wullaert, Hansen; Popp (Frohms, Wensing, Jakabfi, Blasse, Pajor, Wedemeyer, Kerschowski). All. Kellermann.

BRESCIA (3-4-1-2): Ceasar; Gama, D’Adda, Linari; Bonansea, Mele, Rosucci, Williams; Girelli; Tarenzi, Sabatino (Marchitelli, Boattin, Cernoia, Alborghetti, Serturini, Eusebio, Lenzini). All. Bertolini.

Comments

comments

LEAVE A REPLY