Dalle segnalazioni su Facebook al volontariato. Il gruppo Brescia che non vorrei ripulisce la città

0
Bsnews whatsapp

We want you. L’eloquente scritta con dito puntato campeggia sul gruppo di facebook "Brescia che NON vorrei", nato con l’intento di raccogliere segnalazioni di degrado da parte dei cittadini.

Ora il fondatore del gruppo ha deciso di passare dalle denunce ai fatti "reclutando" volontari per dare una ripulita alla città pitturando i muri imbrattati dai writers. Sta per nascere una truppa di cittadini modello a disposizione del bene comune, ed è senza dubbio una bella notizia.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI