Del Bono sui musei: Punto a 200mila visitatori. Valorizziamo il patrimonio

0
Bsnews whatsapp

Emilio Del Bono non ci gira intorno. Il Sindaco vuole 200mila visitatori nei musei bresciani, che nel 2015 hanno accolto 154.817 persone. Un annuncio emerso nel corso della Commissione Cultura all’indomani delle nomine del nuovo CdA di Fondazione Brescia Musei. “Eventi e mostre – ha continuato Del Bono – devono costituire il volano per valorizzare un patrimonio su cui il Comune sta investendo”.

Le polemiche, intanto, non si placano: “C’è assenza di pianificazione degli eventi” ha sentenziato Francesco Onofri (Piattaforma Civica). Adriano Paroli (Forza Italia) ha invece ricordato la necessità di Santa Giulia di “restare nel circuito nazionale delle grandi mostre”. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. caro Emilio visitatori ne arriveranno anche 400.000 se ci sarà un calendario eventi costruito con intelligenza ma purtroppo il calendario e l’intelligenza non mi pare siano di casa a bresciamusei

  2. la prosopopea e l’arroganza con cui snocciolano i dati è pari solo alla incompetenza con cui gestiscono la cultura a Brescia. Fanno dei numeri l’unico scopo della loro missione, fallendo, e non si preoccupano di programmazione, definizione di obiettivi culturali, costruzione di un percorso omogeneo e coerente. Poi si inviperiscono se qualcuno li smaschera sul campo che hanno scelto: 30.000 visitatori per Fo Chagall sono una miseria di cui vergognarsi. E Christo non andrà oltre.

RISPONDI