Rissa in stazione in pieno giorno. Tre persone fermate, la polizia esamina i filmati

0
La Stazione di Brescia
La Stazione di Brescia
Bsnews whatsapp

Decine di persone coinvolte e un cane aizzato contro i rivali. È la fotografia di una maxi rissa avvenuta intorno alle 16 in viale della Stazione, nei pressi del tunnel della Sia, sul piazzale del terminal degli autobus. Il fatto ha ovviamente spaventato le numerose persone che hanno assistito alla scena.

La dinamica è ancora da chiarire, ma è stato necessario l’intervento massiccio delle forze dell’ordine per disperdere la folla. Tre persone sono state bloccate e la polizia ha subito acquisito i filmati delle videocamere di sorveglianza per fare chiarezza sull’accaduto.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Il cane, di quale nazionalità era? A me pare questo l’elemento chiave. Certo, anche la provenienza regionale degli appartenenti alle Forze dell’Ordine intervenute riveste un certo interesse per un’analisi esaustiva della dinamica dei fatti.

  2. E perchè non analizzare la provenienza dei treni che transitavano in quel momento sui binari della vicina stazione? Me vedremmo delle belle!

  3. Da quando la stazione si è riempita di questi zombie fa schifo…sporcano insozzano e disturbano.sotto i treni starebbero bene non sui piazzali dei terminal…sotto…p roprio sotto….

  4. La dinamica: i due chiedono l’elemosina, entrambi in stazione. Ma arrivano a darsi “fastidio”, tanto che il senegalese avrebbe chiesto di andare via all’italiano, che stava invadendo la sua zona. Pronta risposta: “Vattene via tu, negro di merda”.
    Ricostruzio ne plausibile: tra i due scoppia la rissa. Calci e pugni, grida e insulti: i passanti si allontanano spaventati. La situazione degenera: per dividere i due litiganti intervengono tre pakistani, un’altra corre in difesa dell’amico italiano aizzando il cane.
    Per fortuna tutto si risolve con l’arrivo dei Carabinieri, che avrebbero già interrogato i due rissosi e anche le altre persone intervenute per sedarle. Al vaglio anche le immagini delle telecamere della stazione.

  5. La stazione è il biglietto da visita della città. Se la stazione è un pattume con le zecche che spacciano droga e gli scarafaggi che fanno la questua, immaginatevi il luridume della città.

RISPONDI