Vive in città, ma convive con strani cinghiali rosati, l’incubo del suo giardino

0
Bsnews whatsapp

Il signor Banzi vive in città, ma deve fare i conti – ancora una volta – con i cinghiali, animali selvatici che già qualche anno fa presero di mira il giardino della sua abitazione in via Torricella di Sotto. L’anziano ha lanciato un appello al Giornale di Brescia, dopo essere stato rimpallato tra Provincia e Regione senza ricevere adeguate risposte.

Nel frattempo è costretto a rattoppare quotidianamente i buchi fatti dagli animali nel suo terreno e i danni causati alla rete di recinzione. Peraltro sembra che gli animali in questione siano piuttosto strani. L’uomo, infatti, ha affermato di aver avvistato dei cinghiali rosa, ipotizzando una sorta di incrocio con maiali.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Propongo di aiutare il sig. Banzi. Catturiamo gli animali ed organizziamo un bel banchetto, invitando naturalmente i cosidetti “responsabili” di Provincia e Regione.

RISPONDI